1
  29/04/2018            20:45
Double six, CelloExpress

Double six, CelloExpress


Un concerto per celebrare il 50° anniversario del gemellaggio Padova-Friburgo. Sei violoncellisti, tre italiani e tre tedeschi portano sul cambio lo scambio culturale tra i due paesi.


Nel nome sono condensate le caratteristiche del gruppo musicale Double Six, protagonista del concerto che celebra i 50 anni del gemellaggio Padova-Friburgo: sei violoncellisti italiani e sei tedeschi si incontrano nel nome della musica d’insieme in uno scambio culturale facilitato dal gemellaggio ormai cinquantennale tra la città di Padova e di Friburgo.

La comune passione per la musica è stato l’amalgama indispensabile per la realizzazione delle manifestazioni musicali, riunendo persone che riescono a mantenere vivi i loro studi musicali nonostante la loro vita lavorativa li tenga occupati per la maggior parte del tempo in altri ambiti; il tutto in un clima di amicizia e collaborazione.

Forte dell’esperienza effettuata lo scorso anno a Friburgo, l’ensemble si presenta a Padova proponendo un programma musicale vario e accattivante, mescolando musiche originali per violoncelli e trascrizioni di famosi brani musicali.

Formazione
Soprano – Giovanna Gomiero
Violoncelli del gruppo di Friburgo – Carolina Berghorn, Susanne Puchelt, Thomas Winker, Andreas Schulze-Bonhage, Hannes Kiefner, Jonas Hees
Violoncelli del gruppo di Padova – Bruno Beraldo, Marco Marzolo, Sofia Marzolo, Enrico Maderni, Filippo Piovesan, Stefano Soncini

Programma
Musiche di:  Wagenseil De Swert-Goltermann Mercadante-Guarino Holm-Lamb Joplin-Jobim Villa Lobos

Informazioni

ISTITUTO DI CULTURA ITALO-TEDESCO

e-mail: info@icit.it Internet:

Share
Sala Teatro Torresino,     via Torresino 2, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero, Tel. 049 663424; Tel./Fax 049 663232

info@icit.it
www.icit.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

138 q 0,831 sec