12
  17/02/2019            16:30
Il mago di Oz

Il mago di Oz


In viaggio con Dorothy per diventare grandi


IL MAGO DI OZ
Fondazione Aida e Febo Teatro
17 febbraio 2019

Chi non conosce la storia di Dorothy che con le sue scarpette magiche si ritrova in un mondo tutto nuovo, pieno di strani personaggi e nuovi amici. Il Mago di Oz, il celebre romanzo firmato da L. Frank Baum nel 1900, ha avuto successo tra le pagine stmpate come al cinema, e domenica 17 febbraio arriva a teatro, con una produzione che vede la collaborazione tra Fondazione Aida e Febo Teatro, all’interno della rassegna del Teatro ai Colli “Famiglie a teatro”. La regia è firmata da Pino Costalunga.
Dorothy, la bambina che vive con gli zii in una fattoria, viene scaraventata da un ciclone improvviso nel villaggio dei Succhialimoni, dove trova degli ometti bizzarri che la ringraziano perchè ha ucciso la Strega cattiva dell’Est, schiacciata dalla caduta della sua casa. Con i nuovi amici lo Spaventapasseri, il Boscaiolo di Latta e il Leone Vigliacco, andrà alla ricerca del Mago di Oz, l’unico che può riportarla nel suo paese. Rivolgendosi direttamente al testo di Baum, la produzione ha cercato di evidenziarne l’aspetto più “fantastico” legato a quell’esperienza attraverso cui tutti passano: quel pericoloso e tortuoso cammino che è il crescere, il diventare grandi.

Share
Teatro ai Colli (via Monte Lozzo,     Padova)
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso 4,50 euro Info e prenotazioni: 327-7661425, info@teatroaicolli.it

Potrebbero interessarti anche

  • Visite animate al MUBA

    Visite animate al MUBA

    Il MUBA, il Museo dei Barcari di Battaglia Terme, cioè il Museo Civico della Navigazione Fluviale, propone visite guidate animate per le famiglie nel fine settimana.


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

118 q 1,311 sec