09/02/2018   10/02/2018         14:00
Update in epilettologia – Convegno nazionale

Update in epilettologia – Convegno nazionale


Un incontro di due giorni di rilevanza nazionale, "Update in epilettologia" rappresenta l'occasione per parlare di questa patologia che colpisce molte persone nel nostro paese.


Sarà l’epilessia al centro del convegno nazionale Update in epilettologia in programma all’’Orto Botanico di Padova.

In Veneto soffrono di epilessia 40mila persone. Eppure la patologia di cui il 12 febbraio ricorre la giornata mondiale, viene considerata ancora troppo spesso una patologia oscura, da nascondere.
Chi è colpito in realtà può condurre un’esistenza normale ma è costretto, insieme ai propri familiari, a scontrarsi con stereotipi e pregiudizi radicati. Sensibilizzare sul tema di un problema così diffuso e informare correttamente da un lato, aggiornarsi scientificamente creando link e condivisione diretta fra ricercatori e clinici dall’’altro: questi i due obiettivi della seconda edizione del convegno.

L’evento che comincerà nel pomeriggio di venerdì, proseguirà per due giornate e andrà a toccare vari aspetti della patologia; di importante rilevanza sarà la partecipazione di Stefano Bellon e Federica Ranzato, presidenti rispettivamente di Aice e Lice Veneto. Sarà inoltre sede per ascoltare la testimonianza diretta di Nadia Bala, rodigina che a meno di trent’anni è capitana della nazionale italiana di sitting volley, nonostante l’essere colpita fortemente dall’epilessia.

Il convegno è rivolto anche a docenti e a coloro che lavorano nell’ambiente scolastico, a dimostrazione del fatto che la patologia non è un elemento che impedisce l’istruzione dei ragazzi.

Ritorna così un appuntamento di rilievo internazionale, organizzato da AiceAssociazione Italiana contro l’epilessia Veneto -, e LiceLega italiana contro l’epilessia -, in collaborazione con Epitech Group. Per iscriversi basta compilare l’apposito modulo online.

Share
Orto Botanico Padova,     via Orto Botanico 15, Padova


www.epilepsyupdate.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

100 q 0,385 sec