10
Dal 02/09/2020 al 13/09/2020   
Euganea Film Festival

Euganea Film Festival


La manifestazione itinerante tra i comuni del Parco Regionale dei Colli Euganei che porta il cinema nei luoghi più suggestivi e incantevoli del territorio.


Per il diciannovesimo anno consecutivo torna Euganea Film Festival, la manifestazione itinerante tra i comuni del Parco Regionale dei Colli Euganei che porta il cinema nei luoghi più suggestivi e incantevoli del territorio.

L’apertura mercoledì 2 settembre a Villa Contarini Giovanelli Venier, a Vo’ Vecchio, è dedicata al territorio rurale ed è realizzata in collaborazione del GAL Patavino. Sarà occasione per presentare i video del progetto #daiColliallAdige2020, per la promozione del turismo sostenibile nelle aree rurali. La serata propone anche Passaggi Rurali – racconti tra boschi e argini, un reading-racconto con l’attrice Sabine Uitz e il naturalista Toni Mazzetti, accompagnati dalle musiche di Francesco Ganassin. Sarà un omaggio alla bellezza del territorio rurale che si estende dai Colli all’Adige, raccontati dallo sguardo di Sabine e Toni, abitanti e appassionati di questi luoghi.

Un altro omaggio alla terra, ma soprattutto agli Alberi è lo spettacolo di poesia e musica ALBERI – canto per uomini foglie e radici che si svolgerà giovedì 3 settembre, presso la Cantina Terra Felice di Arquà Petrarca. Circondati da una splendida cornice naturale, tra gli ulivi, la cantautrice Erica Boschiero e l’attore Vasco Mirandola, accompagnati dal fisarmonicista Sergio Marchesini attraverso canto, suono, racconto e poesia, ci condurranno ad ascoltare la voce degli alberi, “questi esseri silenziosi che ci accompagnano nella vita, ci proteggono, si prendono cura di noi senza chiedere nulla in cambio, hanno molto da dire se li sai ascoltare”.

L’evento di chiusura del Festival si svolgerà domenica 13 settembre presso il Cinema Corallo di Monselice con un vero e proprio spettacolo in Realtà Virtuale, con Elio Germano come protagonista. Segnale d’allarme / La mia Battaglia, uno spettacolo spiazzante e provocatorio che indaga il tema della comunicazione, anche attraverso la tecnologia. Saranno presenti Elio Germano e Omar Rashid, regista dello spettacolo. A seguire la proiezione del film sul noto pittore Antonio Ligabue Volevo nascondermi di Giorgio Diritti.


Quest’anno l’immagine del Festival è una foto di Massimo Calabria Matarweh, un’immagine dove l’albero rappresenta la capacità di resistere nonostante le difficoltà.

Dal 6 al 20 settembre 2020 sarà possibile visitare a Villa Pisani, la mostra fotografica Tracce di polvere dal sogno di Palestina di Massimo Calabria Matarweh.

Dal 2 al 13 settembre, i Comuni che ospiteranno il Festival saranno Monselice, Este, Vo’, Galzignano, Montegrotto Terme. Le proiezioni e gli eventi, come da tradizione, trovano spazio in ville, colli, prati e altri luoghi significativi del territorio, che per una sera diventeranno contenitori e promotori di cultura cinematografica, alternando si alterneranno film, incontri, laboratori, spettacoli e degustazioni.

Share
C     olli Euganei
           clicca qui per visualizzare la mappa


+39 0429.74309 www.euganeafilmfestival.it www.venetofilmnetwork.it www.villapisanimonselice.it info@euganeafilmfestival.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

160 q 0,151 sec