42
La prima edizione del Concorso si svolgerà a Padova tra il 14 e il 17 giugno, iscrizioni entro il 14 maggio.   
Concorso Internazionale Peter Maag per giovani direttori d’orchestra – I edizione

Concorso Internazionale Peter Maag per giovani direttori d’orchestra – I edizione


Con un montepremi di 10.000 euro e altri riconoscimenti speciali, l’Orchestra di Padova e del Veneto intende individuare e sostenere figure emergenti della direzione con una particolare attenzione al repertorio mozartiano.


La Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto annuncia la prima edizione del Concorso Internazionale per giovani direttori d’orchestra intitolato a Peter Maag, in ricordo del carismatico direttore svizzero che guidò la compagine padovana tra li 1983 e li 2001, anno della sua scomparsa.
Con un montepremi di 10.000 euro, riconoscimenti speciali e una giuria composta da figure di spicco del mondo della direzione d’orchestra e della scena musicale internazionale, la nuova iniziativa OPV intende così individuare e sostenere figure emergenti della direzione con una particolare attenzione alla musica di Mozart, repertorio elettivo del compianto Maestro.

La prima edizione del Concorso Internazionale Peter Maag si svolgerà a Padova tra il 14 e il 17 giugno 2023 in tre prove precedute da una preselezione effettuata sulla base dei curriculum vitae inviati e dei video realizzati con formazioni orchestrali di diverso organico non inferiore ai 12 elementi. Il Concorso vedrà inoltre il coinvolgimento di alcune istituzioni musicali a partire dal Fondo Peter Maag di Verona, il Conservatorio “C. Pollini” di Padova, oltre a teatri e istituzioni lirico-sinfoniche, sia per li debutto del vincitore che per gli altri direttori eventualmente segnalati al termine del Concorso.

I candidati ritenuti idonei potranno accedere alla prova eliminatoria di mercoledì 14 giugno, con due pianoforti e della durata massima di 15 minuti, eseguendo un brano a scelta e uno assegnato dalla giuria tra il Primo movimento della Quinta Sinfonia di Beethoven, Prélude à l’après-midi d’un faune di Debussy e Danse sacrale da La sagra della primavera di Stravinsky.

Giovedì 15 giugno si terrà la prima prova con orchestra d’archi riservata a un massimo di 10 candidati e della durata di 20 minuti ciascuno. In programma due brani, di cui uno scelto dal candidato e uno dalla giuria, tra la Serenata op. 22 di Dvořák, Adagietto dalla Quinta Sinfonia di Mahler, la terza Suite di Antiche danze e arie di Respighi e il Divertimento di Bartók.

I candidati selezionati potranno accedere alla seconda prova prevista per venerdì 16 giugno 2023. Questa fase, riservata a un massimo di 5 concorrenti, si svolgerà in due parti della durata di 20 minuti ciascuna: una sinfonica, che prevederà l’esecuzione di un movimento di Sinfonia o di Ouverture di Beethoven, Mendelssohn o Schubert assegnato dalla giuria, e una seconda parte dedicata al Novecento storico con la Kammersymphonie op. 9 di Schönberg quale pezzo d’obbligo.

Al termine della seconda prova la giuria selezionerà i 3 candidati per la prova finale di sabato 17 giugno, che verterà sul repertorio mozartiano con un tempo di Sinfonia e una scena lirica tratta dall’opera Don Giovanni, entrambe sorteggiate dai candidati. A seguito di questa prima fase della prova Finale, che si svolgerà al mattino con durata di 50 minuti per ciascun concorrente, si terrà il concerto serale all’interno del quale sarà decretato il vincitore del Concorso e l’assegnazione di eventuali premi speciali.

Tutte le prove del Concorso saranno aperte al pubblico e si terranno presso il Teatro Verdi di Padova o presso l’Auditorium del Conservatorio Pollini di Padova. I candidati ammessi alla prima prova e alle successive fasi del Concorso saranno ospitati dalla Fondazione OPV presso un hotel situato nel centro storico di Padova.

PREMI
Primo premio assoluto Peter Maag assegnato dalla Giuria: 10.000 euro e debutto con direzione d’orchestra nella 58ª Stagione OPV 2023/24.
Premio speciale dell’Orchestra di Padova e del Veneto: debutto nelle rassegne estive/autunnali OPV 2023/2024.
Premio speciale del pubblico, espresso con votazione telematica.

Share
Le iscrizioni al Concorso Internazionale Peter Maag dovranno pervenire entro e non oltre il 14 maggio 2023, tramite form presente al sito www.opvorchestra.it tel. 049 656848 / 656626

www.opvorchestra.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

114 q 0,191 sec