4
  05/05/2018            21:00
Vego anch’io, Jannacci e noi

Vego anch’io, Jannacci e noi


Dopo due sold out torna lo spettacolo "Vengo anch'io, Jannaci e noi", lo spettacolo teatro canzone ideato e presentato da Cosmonautica Gagarin con direzione e regia di Ernesto Aufiero.


Le atmosfere delle periferie per ricordare l’arte e la comicità surreale del cantautore milanese. In primo piano le canzoni di Jannacci, i nonsense, i brani dedicati ai disperati del mondo, quelli degli amori perduti, dell’impegno contro le guerre e lo sfruttamento.

Ci siamo innamorati delle storie di Jannacci, che raccontano di un’umanità cialtrona, dolente, rassegnata, folle, egoista, generosa e distratta. Le sue canzoni sono umanità in movimento, popolate da esseri così poco interessanti per il prossimo da parere nissun, dei nulla con gli occhi impastati di cemento, traffico, fatica e lacrime che vivono e muoiono contromano. Non sono grandi malfattori, ma pali guerci di bande di ladri improvvisati, sono mariti che si accorgono che gli affanni per le rate di questo e di quello hanno ucciso l’amore. Non sono grandi eroi, ma uomini che sanno morire con dignità allungando il passo. Sono i protagonisti di storie minime, sono persone, non personaggi, che raccontano tutta la loro vita in un lampo, nel tempo di una canzone.

Le mie canzoni parlano di gente strana, particolare, che si veste come capita, ma non sono mica degli originali e non sono dei poveri, sono dei nullatenenti. A Milano li chiamano barboni. Parlano sempre da soli, ma in milanese, e pur non essendo degli sportivi, portano le scarpe da tennis.

Vengo anch’io, Jannacci e noi
Con:
Laura De Nicolao – ballerina
Charlie Agostini – mimo
Alessandro Benfatto – attore
Renato Cestaro – mimo/percussioni
Irene Franceschet – ospite

La band:
Alessandro Modenese – chitarra / voce
Laura Pirri – cantante
Lorenza Bano – violino

Ernesto Aufiero – regia

Share
Teatro ai Colli,     via Monte Lozzo 16, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Biglietto unico €8. Per prenotazioni e informazioni: chiamare il:- 3277661425, oppure inviare una mail

info@teatroaicolli.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

148 q 0,138 sec