4
  04/08/2016            21:00
I Notturni d’Arte sulle tracce del Palladio

I Notturni d’Arte sulle tracce del Palladio


I Notturni d'Arte presentano lo spettacolo "Andrea Palladio: libri, ruderi e duro lavoro" di e con Andrea Pennacchi, musiche di Giorgio Gobbo.


I Notturni d’Arte, manifestazione organizzata dall’Assessorato Cultura del Comune di Padova con il contributo di Cassa di Risparmio del Veneto e dedicata alla Padova del Rinascimento, presentano lo spettacolo “Andrea Palladio: libri, ruderi e duro lavoro” di e con Andrea Pennacchi, musiche di Giorgio Gobbo.

L’appuntamento è alle ore 21 al Teatro Giardino di Palazzo Zuckermann: “Andrea Pennacchi – afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Padova Matteo Cavatton – uno dei protagonisti del teatro padovano e veneto, attore televisivo e cinematografico, con il suo spettacolo fa rivivere il grande architetto rinascimentale nato a Padova nel 1508”.

Andrea Palladio, nato nel padovano borgo dei Rogati, è divenuto famoso in tutto il mondo per il suo ruolo di “codificatore” della tipologia “villa veneta”, cui offrì una varietà di proposte formali e tipologiche destinate a una grande fortuna, anche grazie alla diffusione dei “Quattro libri dell’architettura”, da lui pubblicati nel 1570. Palladio fu capace di armonizzare nelle sue ville le contrastanti esigenze di nobilitazione dei proprietari e di funzionalità economica. Dotando le facciate di frontone e pronao classico, le promosse infatti alla dignità di templi antichi; inoltre fuse in un unico organismo l’edificio padronale e le strutture destinate a granai, magazzini, scuderie, le cosiddette barchesse, prima separate dalla “casa del padrone” e ora unite con essa e a loro volta architettonicamente nobilitate. Andrea Pennacchi è conosciuto al grande pubblico per aver recitato nei film: “Io sono Li” di Andrea Segre, “La sedia della felicità” di Mazzacurati, “Suburra“ di Stefano Sollima.

Share
Teatro Giardino di Palazzo Zuckermann,     corso Garibaldi 33, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Biglietti 3 euro, da acquistare in prevendita presso gli uffici del Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche in via Porciglia 35, orario dal lunedì al giovedì 8.30-12.30, 15-18.30, venerdì 8.30-13.30, 14.30-16.00, sabato 8.30-13 (chiuso domenica) con possibilità di acquisto la sera stessa della visita nel caso in cui i biglietti fossero ancora disponibili. Possibilità di abbonamento: biglietto Euro 6 a persona per l’accesso a 3 serate; biglietto euro 10 a persona per l’accesso a 4 serate più la guida stampata. Ingresso gratuito per bambini fino ai 12 anni. Costo della guida stampata euro 4

notturnidarte@comune.padova.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

146 q 0,135 sec