13
  03/03/2019            14:30
Carnevale di Este 2019, l’attesa sfilata dei carri e dei gruppi mascherati

Carnevale di Este 2019, l’attesa sfilata dei carri e dei gruppi mascherati


Dopo l'enorme successo avuto negli anni precedenti, la tradizionale sfilata di Carnevale si preannuncia nuovamente un grande appuntamento per la città, coinvolgendo associazioni culturali e sportive, gruppi di volontari, parrocchie, frazioni e numerosi comuni del territorio.


QUASI MILLE PROTAGONISTI, SUI CARRI O A PIEDI, SFILERANNO PER LE VIE DEL CENTRO

«Il successo del Carnevale di Este è un crescendo di anno in anno – afferma il Sindaco Roberta Gallana -. E’ una festa della nostra tradizione sentita e apprezzata. Una grande festa della famiglia. Ringrazio tutti i gruppi che partecipano e coloro che collaborano per la sicurezza di tutti».
L’organizzazione è a cura del Comune di Este in collaborazione con il Club Ignoranti. Sin dall’Ottocento, il sodalizio si occupava di organizzare il Carnevale di Este in Piazza Maggiore, allestendo una caratteristica pagoda nella quale si esibiva l’orchestra per il ballo di carnevale.
«Ogni anno Este si colora a festa per ospitare il Carnevale con i carri allegorici che sfilano per il centro della città. Siamo giunti al terzo anno di questa nuova edizione del Carnevale e vi sono tutte le premesse affinché diventi un evento attrattivo importante per tutto il territorio dell’estense!» commenta l’Assessore al Turismo Sergio Gobbo.
Sfileranno per le vie di Este ben 10 carri allegorici in corteo, con un totale di più di 300 figuranti. Dalle fiabe al sociale, dalla difesa dell’ambiente ai recenti successi cinematografici e letterari: questi i temi principali che vedremo trasformati in vere e proprie opere d’arte, per questa edizione.
I gruppi mascherati, che apriranno la sfilata, animando le vie del centro, saranno invece 12, con un numero di partecipanti complessivo che supera la vetta dei 500: una grande partecipazione che fa comprendere quanto questa festa tradizionale sia apprezzata e sentita da atestini e non. Emozioni, storia, favole e arte riempiranno di allegria le strade di Este. La sfida è aperta: chi saprà stupire di più? Quali saranno i travestimenti più belli?
In Piazza Maggiore, sul palco, si alterneranno spettacoli di animazione e intrattenimento per grandi e piccini, con musica, balli, cosplayers e truccabimbi. Non mancheranno le sorprese e qualche buffo scherzetto!
Anche quest’anno saranno tre i concorsi pronti a premiare, grazie ad una Giuria creata ad hoc, i carri più belli e di maggior qualità artistica, i gruppi e le maschere più originali, i messaggi positivi che si vogliono trasmettere.
Il percorso seguito da gruppi in maschera e carri attraverserà tutte le vie del centro storico, partendo dalla stazione di via P. Amedeo e proseguendo per via P. Umberto, Piazza Maggiore, via Garibaldi e via Cavour.

«Anche quest’anno le misure di sicurezza che verranno adottate sono imponenti. – comunica l’Assessore Sergio Gobbo -. È stato predisposto un piano della sicurezza e nominato un responsabile. Ci saranno transenne che delimiteranno l’afflusso del pubblico; le strade di accesso al centro storico saranno chiuse con dei mezzi pesanti, per evitare che qualcuno possa introdursi lungo il corteo. Numerose forze dell’ordine e volontari offriranno servizio d’ordine nel corso della giornata. Di converso tanti gruppi sfileranno e i bellissimi carri allegorici porteranno allegria e vivacità al centro. Pertanto vi sono tutte le premesse per divertirsi!»

Share
Il percorso seguito da gruppi in maschera e carri attraverserà tutte le vie del centro storico,     partendo dalla stazione di via P. Amedeo e proseguendo per via P. Umberto, Piazza Maggiore, via Garibaldi e via Cavour, Este
           clicca qui per visualizzare la mappa

www.comune.este.pd.it www.estedavivere.it https://www.facebook.com/esteculturaeventi/ https://www.facebook.com/Estedavivere1/



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

116 q 0,495 sec