1172
             

Galliera Veneta


La villa, così chiamata perché nel 1858 divenne di proprietà dell'Imperatrice Anna Maria di Savoia, moglie di Ferdinando I, Imperatore d'Austria, fu costruita nel 1545 dalla nobile famiglia veneziana dei Cappello, forse su progetto di Andrea Palladio.


VILLA CAPPELLO COMELLO detta “IMPERIALE

villa capello

Via Roma, 192/194
Tel. 049.9470877
note visita
visita solo esterna;
parco visitabile nel periodo estivo

La villa, così chiamata perché nel 1858 divenne di proprietà dell’Imperatrice Anna Maria di Savoia, moglie di Ferdinando I, Imperatore d’Austria, fu costruita nel 1545 dalla nobile famiglia veneziana dei Cappello, forse su progetto di Andrea Palladio. Grazie a successivi ampliamenti e modifiche, il complesso risulta oggi imponente. Di fronte al pronao d’ingresso è situata una bella fontana. La villa presenta ampie barchesse porticate separate verso la strada da una cancellata in ferro; quella ad ovest ha incorporato l’oratorio. Fa parte del complesso anche il parco, abbellito da laghetti e collinette.Dopo il 1808 si assiste ad una lunga serie di passaggi di proprietà: dopo essere stata di proprietà imperiale, la Villa venne acquistata dalla famiglia Raggio De Micheli di Genova (1896). Nel 1929 la Villa venne posta all’asta e rilevata dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale che ne fece un Sanatorio. Attualmente ospita alcuni reparti dell’U.L.S.S.

Share




86 q 0,358 sec