10/10/2017              21:00
“The New Vision”: Hobby Horse

“The New Vision”: Hobby Horse


Il Padova Jazz Festival propone una nuova serata sotto l’insegna “The New Vision” alla sala 8 del Cinema Porto Astra


Il Padova Jazz Festival propone una nuova serata sotto l’insegna “The New Vision” alla sala 8 del Cinema Porto Astra, con inizio alle ore 21.
Saranno questa volta gli Hobby Horse, ovvero Dan Kinzelman (ance, percussioni, voce, elettronica), Joe Rehmer (contrabbasso, harmonium, voce, elettronica) e Stefano Tamborrino (batteria, voce, elettronica), a portare a Padova i fermenti della frangia più ricercata della musica improvvisata.

Il Padova Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Miles presieduta da Gabriella Piccolo Casiraghi, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.

Formatisi nel 2010, gli Hobby Horse hanno già alle spalle cinque dischi e oltre duecento concerti in Italia, Europa e Stati Uniti. Questo trio, che affianca in maniera paritetica tre dei più significativi rappresentanti della ‘new wave’ jazzistica italiana (Kinzelman e Rehmer risiedono stabilmente da anni nel nostro paese), interseca slanci dinamici e improvvisazioni dall’incedere ipnotico, assorbendo e metabolizzando spunti dal free jazz, l’ambient, il rock e rifacendosi, nel repertorio, anche a Tom Waits, Robert Wyatt, Thelonious Monk. I confini del jazz sono ampiamente oltrepassati, dunque, attingendo liberamente ad altri generi, in un mix di stili che produce incontri a tratti anche violenti fra i linguaggi musicali, passando dall’hip hop alla bossa nova, la psichedelia, il prog rock, la techno e la musica da camera.

Cinema Porto Astra,     via S. Maria Assunta 20, Padova

Concerto al Cinema Porto Astra: posto unico non numerato 7 euro

festival@padovajazz.com
www.padovajazz.com


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

113 q 1,167 sec