07/10/2017   08/10/2017   12/10/2017  14/10/2017  Dal 7 al 15 ottobre. Illuminotronica (12-14 ottobre), Padova Sposi (14 e 15 ottobre)   
Casa su Misura a Padova

Casa su Misura a Padova


Una grande esposizione di arredamenti e complementi per allestire o modificare la casa: dove per casa si intende tutto ciò che va dal mini appartamento alla villa di lusso e moltissimi eventi collaterali e saloni di Illumnotronica e Padova Sposi


Una grande esposizione di arredamenti e complementi per allestire o modificare la casa: dove per casa si intende tutto ciò che va dal mini appartamento alla villa di lusso. Oltre a questo, materiali e attrezzature per gli interventi edili indispensabili nei casi di ristrutturazione.

Sono queste le proposte contenute nelle due macro sezioni (Interior ed Edilizia) della 26^ edizione di Casa su Misura, il Salone dell’abitare che la Fiera di Padova mette in luce al 7 al 15 ottobre 2017 in 7 padiglioni animati dalle ultime novità di circa 400 aziende tra produttori e rivenditori di Triveneto, Lombardia, Emilia Romagna, con la presenza di importanti marchi, che diventano 600 con gli espositori di IlluminoTronica e Padova Sposi.
Forte impulso viene dato quest’anno al design italiano, carattere che denota l’edizione 2017 con una forte presenza innovativa soprattutto nei padiglioni 7 e 8, ma trasversalmente presente in tutta la fiera.

Le novità. Simone Micheli designer – Home Shopper – Bagno Fuoco Outdoor
Significativa è la partecipazione di un grande designer italiano come Simone Micheli con la sua Luxury Social House che propone la visione di un arredo capace di creare condivisione (Pad. 8); e con gli artistici raccordi di tre aree espositive da lui firmati (Pad 7).

Nuova è anche la presenza di esperti nei settori Edilizia e Interior (quest’ultimo con lo spazio Home Shopper), a disposizione dei visitatori per rispondere con consigli professionali a domande e dubbi e per proporre materiali e soluzioni personalizzate per l’abitare, attraverso consulenze gratuite prenotabili su questo sito (Pad 1 e 2).

E nuovo è il “focus” centrato su tre ambienti della casa: Bagno, Fuoco, Outdoor, con la presentazione di ambientazioni di bagni, stufe, caminetti e impianti di riscaldamento innovativi, tavoli da esterno, gazebo e vasche idromassaggio per l’aperto e molto altro (Pad 7).

A Casa su Misura un’azienda padovana presenta anche l’anteprima mondiale di un suo nuovo brevetto relativo al riscaldamento che produce benessere termico.

Interior. I grandi marchi del design
Tra le proposte più significative del design a Casa su Misura spiccano quelle di conosciuti marchi, come: Alta Corte, Arca, Arcom, Arital, Arredo 3, Artemide, Axia Bath, Barel, Bergamin, Boffetto, Calia, Désiré divani, Glip the lighting partner, Flos, Foscarini, Gobbo salotti, Grohe, Hornschuch – skai, I Profumatori, Marioni The Home Collection, Miele Italia, Paola Lenti, Savio Interiors, Scab Design, Simas, Smeg, Toshiba Europe, Valdesign, Veneta Cucine, Visma, Xeniadesign, Zanotta.

Oltre ai grandi nomi sono presenti soluzioni per tutti i tipi di ambienti ideate da aziende del Nord Italia: con cucine, salotti, camere da pranzo, camere da letto e camerette per bambini, studi, bagni, interpareti, arredi per esterni.

Edilizia
Sono 4 i padiglioni riservati all’edilizia (Pad 1-2-3-4). Impianti, componenti, attrezzature, prodotti costituiscono un’offerta incentrata sulle ristrutturazioni di appartamenti, uffici, ville, rustici e loro pertinenze. Ecco allora serramenti, scale, pavimenti e rivestimenti, sistemi di climatizzazione e di allarme e videosorveglianza, casette in legno, bagni. E inoltre tutto ciò che serve per la posa e il rifacimento di strutture edili e impianti: dai materiali costruttivi agli isolanti, dalle caldaie alle zanzariere, dagli avvolgibili alle maniglie, dalla domotica alla Bioedilizia.

In questo contesto verranno organizzati incontri, workshop e convegni dell’associazione CasaClima Network Padova, Rovigo, Venezia rivolti ai professionisti del settore e al pubblico interessato a comprar casa o a ristrutturarla attraverso un’edilizia sostenibile.

Tutto per la casa
L’esposizione contempla anche una serie di proposte che rendono più confortevole l’abitare: sistemi di riposo e benessere, piccoli elettrodomestici, biancheria per la casa, profumi d’ambiente, quadri, accessori e molto altro.

Artisti veneti e piccolo antiquariato
Quadri e sculture di una ventina di artisti veneti, partecipanti all’ultima edizione di Arte Padova saranno esposti al padiglione 3, dove troverà posto anche una mini rassegna del piccolo antiquariato proveniente da Portobello in Fiera.

Mercoledì l’ingresso rosa
Mercoledì 11 ottobre le donne entreranno gratis, mentre gli altri giorni il biglietto per tutti è di euro 5 nei feriali (orario 16-21) e di 7 sabato e domenica (ore 10.21). Ridotti 4 euro.

Consulenze CasaClima
Consulenze gratuite a Casa su Misura per costruire o ristrutturare casa. A offrirla saranno (a turno) i 40 consulenti di CasaClima Network Padova, Rovigo, Venezia, l’associazione no profit nata nel 2011 per diffondere la cultura dell’alta efficienza (120 soci nelle tre provincie tra professionisti, Comuni e imprese). Gli esperti si daranno il cambio per venire incontro a dubbi ed esigenze di informazione dei visitatori. Le consulenze si terranno al padiglione 1 dalle ore 17 alle 20,30 di ogni giorno previa prenotazione al sito http://www.casasumisura.com/eventi-casaclima/ . Gli interessati dovranno presentarsi per un primo approccio di una ventina di minuti con l’architetto portando con sé copia del progetto: sia che si tratti di problemi edili sia architettonici.

Tra gli incontri con esperti si segnala quello del 13 ottobre con la partecipazione del meteorologo Luca Mercalli su Casa efficiente e sostenibile: le motivazioni climatiche ambientali di una transazione urgente.

Altri incontri
Oltre agli appuntamenti CasaClima, al padiglione 1 di Casa su Misura il 12 ottobre alle 16,30 si terrà un workshop di ATER (Azienda Territoriale Edilizia Residenziale della provincia di Padova) sullo stato di salute dell’ente e sulle strategie abitative per il 2018; e il Dipartimento UNIZEB (Laboratorio a Zero Energy Building) della facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova organizzerà dei meeting sul tema delle costruzioni sostenibili i giorni 7, 8, 13, 14 e 15 ottobre e presenterà modelli e tour virtuale del suo progetto di modulo abitativo che verrà realizzato a Camin (Pd).

“I coSIDdetti” ovvero Design Made in Veneto
Scuola Italiana Design, istituzione padovana che da 25 anni forma i giovani attraverso un’esperienza diretta delle nuove tendenze e dei nuovi linguaggi, a Casa su Misura presenta “I coSIDdetti”, esposizione delle migliori intuizioni di design nate in aziende venete, presentata con successo alla vetrina mondiale del Fuorisalone della Milan Design Week 2017.

Con il titolo un po’ irriverente de “I coSIDdetti” si descrive lo storico percorso che il pubblico in Fiera potrà compiere tra prodotti molto conosciuti, come la bicicletta pieghevole Graziella disegnata da Rinaldo Donzelli per la ditta Carnielli di Vittorio Veneto; l’aperitivo Spritz ideato nella Venezia degli anni Venti unendo il liquore della ditta padovana Aperol dei fratelli Barnieri (oggi Gruppo Campari) che lo presentarono per la prima volta nel 1919 in occasione della prima Fiera dei Campioni di Padova, al Select dei fratelli veneziani Pilla; i doposci Moon Boot che l’imprenditore di Montebelluna Giancarlo Zanatta progettò dopo essersi ispirato agli scarponi indossati dagli astronauti Armstrong e Aldrin visti nel primo allunaggio in tv; il Pandoro che nel 1894 l’imprenditore veronese Domenico Melegatti brevettò nella versione a stella creata dal pittore impressionista veronese Angelo Dall’Oca Bianca. Fanno parte de ”I coSIDdetti” anche le borse O’ Bag, le squadre da disegno Arda, gli occhiali marcati Lozza, e le Selle Italia: tutti prodotti di cui molto spesso solo gli addetti ai lavori conoscono le lontane origini venete.
Come spiegano scherzosamente in Scuola Italiana Design, “Il saper fare veneto significa caparbietà e inventiva: in una parola significa avere i cosiddetti”.
La mostra è stata resa possibile grazie al supporto diretto delle 15 aziende coinvolte.

E inoltre, in concomitanza con Casa su Misura la Fiera di Padova ospita i Saloni Illuminotronica (12-14 ottobre) e Padova Sposi (14 e 15 ottobre).

Illuminotronica è una mostra che ha per tema l’illuminazione, la Domotica e la sicurezza ed è dedicata a installatori, buyers e professionisti del comparto: un punto d’incontro tra tecnici ed esperti che si vogliono confrontare e aggiornare sulle evoluzioni del mercato e sulle ultime novità emerse da questo segmento produttivo. Si svolge al Pad 5 (ingresso C) con orario 9 – 18 giovedì e venerdì e 9 – 14 il sabato. Riservato a operatori professionali, che accedono gratuitamente previa registrazione. La mostra apre solo dal 12 al 14 ottobre.

Padova Sposi – 9^ edizione – è invece una mostra che presenta l’intera gamma delle proposte pensate per “il grande giorno”. I visitatori del solo Salone Padova Sposi (ingresso libero previa registrazione) entreranno al padiglione 11 dall’ingresso lato Tribunale, mentre i visitatori di Casa su Misura vi accederanno dall’interno del quartiere fieristico. La mostra apre solo il 14 e 15 ottobre con orario continuato 10 – 19.

Padova Fiere,     Via Nicolò Tommaseo 59, Padova

Casa su Misura apre nei giorni feriali dalle ore 16 alle 21 e, sabato e domenica, dalle 10 alle 21. Biglietti interi 5 euro nei feriali e 7 sabato e domenica (ridotto 4 euro). Sarà attivo per visitatori ed espositori il nuovo ristorante Intreccio che propone solo alimenti e bevande di qualità prodotti nella provincia di Padova; e sarà anche aperto al pubblico il nuovo Giardino Italia che in 11 aree tematiche allestite dai più importanti florovivaisti italiani, presenta le biodiversità vegetali della penisola.

www.casasumisura.com/


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

107 q 0,418 sec