1
  02/03/2019            18:00
Suoni d’Europa

Suoni d’Europa


La formula de “I Sabati del Conservatorio”, storica rassegna giunta quest'anno alla XXI edizione, prevede che a esibirsi nella rassegna siano i docenti del Conservatorio Pollini coi loro migliori studenti in modo che questi ultimi possano apprendere direttamente e in modo pratico i “segreti dell’arte”.


La rassegna non è solo la concretizzazione di un progetto di produzione musicale, ma è anche un’opportunità formativa oggettivamente valida.

Sabato 2 marzo
Suoni d’Europa
Con gli studenti del Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza
Musiche di Mozart, Brahms, Bridge

Share
Auditorium Conservatorio Pollini,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, produzione@conservatoriopollini.it www.conservatoriopollini.it

Potrebbero interessarti anche

  • Musica Live per l’ultimo appuntamento di RADIA

    Musica Live per l’ultimo appuntamento di RADIA

    La rassegna Radia conclude la prima parte di stagione del Centro d’Arte, con un appuntamento live a sorpresa che sovverte l’impostazione finora rigorosamente “acusmatica” delle serate di questa seconda edizione di “aperitivi musicali”.
  • Castello Festival

    Castello Festival

    Castello Festival, Veneto Jazz presenta Nicola Piovani, Omar Sosa e la Barcelona Gipsy Balkan Orchestra.
  • Due appuntamenti con la musica

    Due appuntamenti con la musica

    Un giorno, due eventi. Il Conservatorio Cesare Pollini di Padova propone la musica suonata dai suoi allievi, in due eventi dalle caratteristiche peculiari: alle ore 21 sono due i concerti che inizieranno, a Villa Pollini a Luvigliano e a Villa Zusto a Vigodarzere.


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

130 q 0,390 sec