1
  29/06/2023            18:00
MUSICA al MUSEO 2023: tormenti d’amore nel barocco italiano

MUSICA al MUSEO 2023: tormenti d’amore nel barocco italiano


Secondo concerto della rassegna Musica al Museo 2023


Elena Bertuzzi soprano
Ilaria Fantin arciliuto
musiche di Merula, Falconieri, Rossi, Frescobaldi, Strozzi, Caccini
Oganizzata dagli Amici della Musica di Padova in collaborazione con Padova Musei Civici.
La soprano Elena Bertuzzi e Ilaria Fantin all’arciliuto faranno risuonare nel chiostro del museo antiche e raffinate armonie. Le arie e le canzoni di compositori del seicento, tra i quali Girolamo Frescobaldi, Tarquinio Merula, Luigi Rossi e Barbara Strozzi avranno come filo conduttore i tormenti d’amore nel barocco italiano, come evidenziato, anche con leggera ironia, dal titolo del concerto: Amante felice. Felice? Tormenti d’amore nel barocco italiano. Entrambe le musiciste, formatesi al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, sono specialiste nella prassi esecutiva della musica antica. Elena Bertuzzi, dopo essersi diplomata con il massimo dei voti in canto rinascimentale e barocco, ha lavorato con importanti formazioni in Italia e all’estero, collaborando con direttori come U. B. Michelangeli ,T. Koopman e S. Kuijken e ha partecipato a numerosissimi festival, molti di musica antica e barocca, quali, ad esempio “Itineraire Baroque” (Périgord, Francia); Mito, settembre musica (Italia); Echi lontani (Italia); Ravenna festival (Italia); “Festival Internacional de Musica Antigua”, Daroca – Saragoza (Spagna). Ha registrato per numerose radio, tra cui anche RAI Radio 3 e ha inciso per WDR-Arcana, Stradivarius, Tactus, Label, Dynamic, Brilliant. Ilaria Fantin svolge una intensa attività di liutista solista o come accompagnatrice di ensemble di musica antica, suonando all’interno dei più importanti festival di musica antica in Italia e in Europa. E’ anche musicologa e organizzatrice di eventi ed è direttore artistico del festival “Musica delle Tradizioni di Vicenza”, con significativi apporti di artisti che si dedicano alla world music. Ha registrato per alcune etichette tra cui la spagnola Glossa e Sony Classic.
Biglietti 5€    disponibili presso il circuito 2tickets.it; presso Gabbia Dischi, via Dante 8; al botteghino del concerto.
In caso di maltempo il concerto si terrà in Sala del Romanino.
Per informazioni sulla rassegna MUSICA AL MUSEO 2023: https://www.amicimusicapadova.org/calendario/rassegne/musica-al-museo-2023/

Le attività degli Amici della Musica di Padova sono realizzate con il concorso del Ministero della Cultura, il patrocinio  e il contributo del Comune di Padova – Assessorato alla cultura della Regione Veneto.

Per info: www.amicimusicapadova.orginfo@amicimusicapadova.org Tel. 049 8756763

Share
Chiostro Albini,     Musei Civici Eremitani, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

127 q 0,186 sec