49
  24/01/2022            20:15
L’eleganza del barocco con Corti e il Pomo d’oro

L’eleganza del barocco con Corti e il Pomo d’oro


65° STAGIONE CONCERTISTICA AMICI DELLA MUSICA DI PADOVA



Francesco Corti clavicembalo e direzione – Il Pomo D’Oro ensemble strumentale

Con il quarto concerto dedicato dagli Amici della Musica di Padova alla memoria di Gustav Leonhartd a 10 anni dalla sua scomparsa, debutta a Padova l’Ensemble Il Pomo d’Oro, e prende avvio un nuovo ciclo triennale dedicato ai Concerti per clavicembalo di J.S. Bach. Il Pomo d’Oro eseguirà i concerti BWV 1052 e BWV 1054 di Bach, oltre al concerto RV 159 di A.Vivaldi e a musiche di G.P.Telemann e F. Benda. L’Ensemble Il Pomo d’Oro, fondato nel 2012, è composto da musicisti specialisti, che si definiscono “un gruppo di migranti musicali caratterizzato dall’interpretazione autentica e dinamica di musica barocca e classica”. Per l’eleganza, la precisione e il fascino delle sue interpretazioni viene considerato uno fra gli ensemble migliori nell’ambito della prassi esecutiva storica. Fascino e eleganza sono suggerite anche dal nome stesso della formazione, che deriva dal titolo della fastosa e complessa opera che Antonio Cesti scrisse nel 1666 per le nozze a Vienna dell’imperatore Leopoldo I e Margarita Teresa di Spagna. L’Ensemble Il Pomo d’Oro si è formato nel 2012. Dal 2016 Maxim Emelyanychev è il suo direttore, e dal 2018 il clavicembalista Francesco Corti ne è il direttore ospite principale. Premiato al Concorso Internazionale “Johann Sebastian Bach” di Lipsia (2006) e al Concorso per clavicembalo di Bruges (2007), Francesco Corti partecipa a recital e concerti in tutto il mondo, e abbina l’attività di solista a quella di direttore. Dal 2015 dirige regolarmente Les Musiciens du Louvre. Di grande successo le sue incisioni, tra cui per Pentatone i concerti per clavicembalo di Bach proprio con il Pomo d’Oro. Corti è tra i vincitori del premio discografico International Classical Music Award 2022.

In collaborazione con il Conservatorio Pollini Francesco Corti terrà una masterclass per gli studenti.

La stagione è realizzata con il concorso del Ministero della Cultura, del Comune di Padova Assessorato alla Cultura, della Regione Veneto e grazie al sostegno storico della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, della Carraro s.p.a. e della Fondazione Antonveneta Monte Dei Paschi di Siena.

Biglietti: ridotto giovani (<30 anni) e studenti Università e Conservatorio € 8, ridotto (>65 anni) € 20 intero € 25

I biglietti sono in vendita online suVivaticket; da Gabbia Dischi (Via Dante 8, PD) da 5 giorni prima di ogni concerto e fino alle ore 18.30 del giorno stesso, e la sera del concerto dalle 19.30 presso la biglietteria dell’Auditorium “C. Pollini”.

Share
Auditorium Pollini,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa


www.amicimusicapadova.org - info@amicimusicapadova.org Tel: 049 8756763



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

160 q 0,248 sec