49
  09/08/2018            21:15
“Da Caporetto al Piave” di Massimo Bubola

“Da Caporetto al Piave” di Massimo Bubola


Nell'ambito della rassegna “La Grande Guerra. Celebrazioni del Centenario – Padova, capitale della guerra e della pace” è in programma al Castello Carrarese lo spettacolo "Da Caporetto al Piave - Un grande concerto sulle canzoni della Prima Guerra Mondiale"


Nell’ambito della rassegna “La Grande Guerra. Celebrazioni del Centenario – Padova, capitale della guerra e della pace” proseguono anche questa settimana gli eventi nella provincia di Padova per commemorare il Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale.
Un progetto ampio e articolato – promosso dal Comune di Padova in collaborazione con oltre 20 comuni del territorio padovano e rodigino e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo – che coinvolgerà il nostro territorio con un calendario di oltre 50 appuntamenti tra musica, cinema e teatro quasi tutti ad ingresso libero e gratuito. La direzione artistica è a cura della Scuola di Musica Gershwin (per gli spettacoli musicali e teatrali) e di Euganea Movie Moviement (per le proiezioni cinematografiche)
Presso il Castello Carrarese di Padova (in caso di maltempo Auditorium Centro Culturale Altinate San Gaetano) è in programma lo spettacolo “Da Caporetto al Piave – Un grande concerto sulle canzoni della Prima Guerra Mondiale” a cura di Massimo Bubola.

In scena:
Massimo Bubola (voce)
Enrico Mantovani (chitarra acustica e mandolino)
Alessandro Formenti (basso e contrabbasso)
Lucia Miller (voce)

Nel suo lavoro di ricostruzione storico-realistica delle canzoni della prima guerra mondiale, Massimo Bubola riprende e riarrangia – col suo inconfondibile stile di scrittura, di canto e di produzione – grandi canzoni tradizionali come Era una notte che pioveva, Monte Canino, Ta pum, Il Testamento del Capitano, Bombardano Cortina, La tradotta, Ponte de Priula e propone anche suoi nuovi brani, che riprendono le tematiche della Grande Guerra come Da Caporetto al Piave, Neve su Neve, Andremo via. Questo concerto di musica d’autore copre una tappa significativa nel percorso della storia e delle radici musicali e letterarie del folk del nostro paese, rivisitato con la sensibilità e l’esperienza di un grande autore.
Nello spettacolo ci sarà spazio anche per i suoi grandi classici legati alle tematiche della Guerra come Fiume Sand Creek, Andrea, Rosso su verde. Bubola introdurrà le canzoni e coglierà l’occasione per leggere qualche brano del suo recente e apprezzato libro sull’argomento Ballata senza nome (Frassinelli, 2017).

Share
Castello Carrarese,     Piazza del Castello, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa


Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti Per informazioni: 342 1486878

eventi@centenariograndeguerra.com
www.centenariograndeguerra.com


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

149 q 0,147 sec