1171
             
LE VILLE ALL’INTERNO DEL PARCO REGIONALE DEI COLLI EUGANEI

LE VILLE ALL’INTERNO DEL PARCO REGIONALE DEI COLLI EUGANEI


L'itinerario inizia da Padova seguendo la Via dei Colli; superato il paese di Tencarola, proseguire in direzione Teolo quindi prendere a destra la SP38 per Bastia


L’itinerario inizia da Padova seguendo la Via dei Colli; superato il paese di Tencarola, proseguire in direzione Teolo quindi prendere a destra la SP38 per Bastia, che ci conduce in località Frassanelle (Rovolon) dove, presentandosi all’ingresso, è possibile visitare il meraviglioso parco di Villa Papafava. Tornando sulla SP38, raggiungiamo il paese di Vo’ Euganeo, dove in località Bocccon, troviamo Villa Sceriman; da qui con la SP101 superiamo Castelnuovo ed imbocchiamo la SP43 per Torreglia, dove si può visitare Villa Gussoni Verson (aperta solo il sabato mattina); sempre nel comune di Torreglia troviamo la famosissima Villa Vescovi, sita nella frazione di Luvigliano e progettata dell’architetto G.M. Falconetto. Dopo questa deviazione prendiamo la SP25 e, superato il paese di Galzignano Terme, proseguiamo per raggiungere la località di Valsanzibio dove sorge Villa Barbarigo, di cui si può visitare il grandioso parco. Torniamo sulla SP25, giriamo a destra lungo la 16dir (…consigliata sosta ad Arquà Petrarca…) e con la SP6 raggiungiamo il paese di Baone dove il sabato e la domenica è possibile visitare Villa Beatrice (e museo naturalistico) e Villa Mantua Benavides. Da qui la SP21 ci porta a Cinto Euganeo dove su prenotazione si può visitare Villa Contarini Piva (fraz. Valnogaredo); da non perdere il museo geopaleontologico di Cava Bomba.

– Durata: 3 giorni circa con visita ad Arquà Petrarca –

Share




156 q 0,499 sec