5
A luglio e agosto 2021   
Sere FAI d’Estate

Sere FAI d’Estate


Un ricco calendario di eventi en plein air e visite speciali per vivere i Beni del FAI fino a tarda sera, in tutta sicurezza.


L’emozione di una passeggiata a lume di torcia nel parco voluto da Papa Gregorio XVI a Tivoli, tra grotte, antiche vestigia e fragore di cascate, trekking in notturna alla scoperta del cielo stellato nel Parco Nazionale della Sila, visite “letterarie” nella villa che diede ad Antonio Fogazzaro l’ispirazione per comporre Piccolo mondo antico e, ancora, aperitivi al tramonto tra alberi di agrumi e ulivi secolari nel cuore della Valle dei Templi di Agrigento e tour al calare del sole in una salina in attività a due passi da Cagliari. Queste sono solo alcune delle tante, coinvolgenti esperienze che si potranno vivere nei mesi di luglio e agosto partecipando a Sere FAI d’Estate, un ricco calendario di appuntamenti, per lo più en plein air, che coinvolgerà 28 Beni del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano in 15 regioni, da nord a sud del nostro Paese.

Dopo i molti mesi trascorsi in casa e complice la bella stagione, è tanta la voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, fino a tarda sera, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti che meritano una gita o una breve vacanza. I Beni della Fondazione – tra cui ville, castelli, monasteri, abbazie, torri, ma anche aree naturali, parchi e giardini – sono una meta ideale e, proprio per rendere irripetibile e speciale ogni momento di svago vissuto in questi posti unici, in occasione delle Sere FAI d’Estate ne verrà prolungato l’orario di apertura. Questo permetterà di accogliere più persone, in tutta sicurezza, offrendo loro di proseguire la visita fin dopo il tramonto e di godere così di un’atmosfera particolare, di un tempo lento e di iniziative speciali.

Un palinsesto di circa 300 serate, dal tramonto a mezzanotte, che rispecchia il crescente impegno del FAI nella diffusione di una “cultura della natura”. L’obiettivo è quello di promuovere la conoscenza del patrimonio verde – dalla botanica alla storia dei giardini e del paesaggio rurale italiano – di cui la Fondazione si prende cura ogni giorno. Si potrà vivere una giornata immersi nel verde, camminando a piedi nudi in un bosco, leggendo all’aria aperta, prendendo parte a esplorazioni guidate per imparare a riconoscere alberi, insetti e animali, ascoltando i suoni della natura. E poi picnic sul prato al tramonto e aperitivi all’ombra di alberi centenari o in loggia, cene in romantiche location, concerti all’aperto al chiaro di luna e lezioni di astronomia, visite guidate a tema fino a tarda sera, incontri e conferenze culturali ma anche trekking e passeggiate guidate serali per scoprire in modo inedito le bellezze che circondano i Beni del FAI.

Molti gli eventi che si susseguiranno a Villa dei Vescovi, Luvigliano di Torreglia (PD), a partire dalla serata di venerdì 30 luglio, quando il pubblico potrà partecipare a visite guidate al tramonto, in programma alle ore 19 e alle 21, e assaporare un aperitivo preparato dalla Caffetteria Bistrot, da degustare nell’incantevole spazio delle terrazze panoramiche e nel parco. All’ingresso sarà offerto, incluso nel biglietto, un calice di vino. Evento in collaborazione con Colli Euganei.it e Strada del Vino dei Colli Euganei.
L’appuntamento sarà replicato sabato 14 agosto, venerdì 20 e 27 agosto.

Eccezionali aperture serali, con la straordinaria possibilità di conoscere la dimora cinquecentesca al chiaro di luna e di godersi un picnic o una cena sotto le stelle con prodotti tipici del territorio, saranno in programma da sabato 31 luglio e tutti i venerdì e sabato sera di agosto. Ingresso Villa e Parco: Intero € 11; Iscritto FAI e residenti € 4; Ridotto (6-18 anni) € 5; Studente fino a 25 anni: € 6. Ingresso con visita guidata: Intero € 20; Iscritto FAI e residenti € 6; Ridotto (6-18 anni) € 10; Studente fino a 25 anni: € 10. Ingresso solo Parco: Intero € 5; Iscritto FAI e residenti € 3; Ridotto (6-18 anni) € 3; Studente fino a 25 anni: € 3.

Venerdì 6 agosto protagonista della serata sarà Galileo Galilei, il grande scienziato che insegnò matematica all’Università di Padova dal 1592 al 1610 e che ricordò quel periodo, particolarmente proficuo per i suoi studi, come “li diciotto anni migliori di tutta la mia età”. Saranno dedicate alla sua figura le speciali visite guidate al calar della sera, in programma alle ore 19 e alle 21, una cena sotto le stelle, a cura di Soluzioni Eventi e della giovane chef Isabella Guariento. Nel corso della serata è previsto l’intervento del coordinatore del Planetario di Padova, prof. Roberto Sannevigo. Ingresso Villa e Parco: Intero € 11; Iscritto FAI e residenti € 4; Ridotto (6-18 anni) € 5; Studente fino a 25 anni: € 6. Ingresso con visita guidata: Intero € 20; Iscritto FAI e residenti € 6; Ridotto (6-18 anni) € 10; Studente fino a 25 anni: € 10. Ingresso solo Parco: Intero € 5; Iscritto FAI e residenti € 3; Ridotto (6-18 anni) € 3; Studente fino a 25 anni: € 3.
Il costo della cena è 60 euro a persona, oltre al biglietto di ingresso.

Ancora, la Notte di San Lorenzo, martedì 10 agosto, in occasione del passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi, le eccezionali visite serali alla villa, alle ore 19 e alle 22.30, saranno arricchite da una speciale cena a lume di candela presso le terrazze e dall’osservazione guidata della volta stellata, a cura di un esperto del Planetario di Padova. Ingresso Villa e Parco: Intero € 11; Iscritto FAI e residenti € 4; Ridotto (6-18 anni) € 5; Studente fino a 25 anni: € 6. Ingresso con visita guidata: Intero € 20; Iscritto FAI e residenti € 6; Ridotto (6-18 anni) € 10; Studente fino a 25 anni: € 10. Ingresso solo Parco: Intero € 5; Iscritto FAI e residenti € 3; Ridotto (6-18 anni) € 3; Studente fino a 25 anni: € 3.Il costo della cena è da considerarsi a parte.

A settembre le vigne di Villa dei Vescovi saranno teatro delle Sere FAI. Venerdì 3, dopo la visita guidata, disponibile alle ore 19 e alle 21, sarà in programma una cena speciale tra i filari, alla scoperta dei prodotti e dei vini del territorio euganeo, a cura di Soluzioni Eventi e della chef Isabella Guariento. Ingresso Villa e Parco: Intero € 11; Iscritto FAI e residenti € 4; Ridotto (6-18 anni) € 5; Studente fino a 25 anni: € 6. Ingresso con visita guidata: Intero € 20; Iscritto FAI e residenti € 6; Ridotto (6-18 anni) € 10; Studente fino a 25 anni: € 10. Ingresso solo Parco: Intero € 5; Iscritto FAI e residenti € 3; Ridotto (6-18 anni) € 3; Studente fino a 25 anni: € 3. Il costo della cena è 60 euro a persona, oltre al biglietto di ingresso.
Sabato 4 settembre un percorso gioco di orienteering tra i vigneti al tramonto, destinato in particolare alle famiglie, consentirà ai visitatori più giovani di esplorare il brolo, scoprirne le aree più nascoste e le tante specie arboree che vi sono ospitate. L’attività è organizzata in collaborazione con la Cooperativa Terra di Mezzo. Ingresso Villa e Parco: Intero € 11; Iscritto FAI e residenti € 4; Ridotto (6-18 anni) € 7; Studente fino a 25 anni: € 6, Famiglia € 30. Ingresso con visita guidata: Intero € 20; Iscritto FAI e residenti € 6; Ridotto (6-18 anni) € 10; Studente fino a 25 anni: € 10.
Infine, sabato 11 settembre speciali percorsi guidati nel brolo permetteranno di conoscere uno degli aspetti produttivi più importanti dell’antica villa, il vigneto, alla scoperta delle tecniche agronomiche tradizionali, della conduzione biologica di oggi e del vino naturale. Un momento conviviale, arricchito da un aperitivo con i prodotti locali al termine delle visite. Ingresso: Intero € 11; Ridotto € 5; Studenti € 6; Famiglie € 27; Iscritti FAI, Residenti e Bambini da 4 a 6 anni gratuito. La consumazione dell’aperitivo prevede una quota a parte.

Share
Villa dei Vescovi,     Luvigliano di Torreglia, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Info e calendario completo su www.serefai.it

www.serefai.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

163 q 0,270 sec