5
  16/01/2019            18:00
Padova di una volta dentro e fuori le mura

Padova di una volta dentro e fuori le mura


Presentazione del libro "Padova di una volta dentro e fuori le mura" di Giorgio Grasselli


Padova di una volta dentro e fuori le mura
di Giorgio Grasselli

mercoledì 16 gennaio | ore 18
la Feltrinelli
via San Francesco 7 | Padova
presenta | Adina Agugiaro
sarà presente l’autore

Una città è qualcosa di vivo che si manifesta nell’alternanza delle sue architetture, delle sue case, delle sue piazze, e Padova, le cui origini si perdono nella leggenda di Antenore, non fa eccezione.
Dopo varie vicissitudini essa è pervenuta nell’età moderna come città di media portata, ricca di accenti, e ha conservato, fortunatamente, molte tracce del suo travagliato cammino, sufficienti a ricostruirne l’identità.

Con le sue fotografie, Giorgio Grasselli ha tentato di cogliere e interpretare questi aspetti di Padova, aspetti spesso contraddittori ma in ogni caso significativi, e di trasmetterli a chi in questa città è nato e vissuto, e a quanti hanno deciso di venirvi ad abitare.

Giorgio Grasselli è nato a Padova dove ha esercitato la professione di avvocato, coltivando, nei momenti liberi, la sua grande passione per la fotografia, nata quando aveva appena sedici anni.
Come fotografo non professionista si è formato nel Fotoclub Padova, dove si iscrisse nel 1972, sotto la guida dell’allora Presidente Gustavo Millozzi, e dei valenti fotografi Nando Casellati, maestro del colore, e Mario Lasalandra maestro del bianco e nero.

Ha partecipato a molti concorsi fotografici nazionali e internazionali ottenendo numerosi riconoscimenti e premi che, nel 1980, gli valsero il titolo di Artist de la Federation Internationale de l’Art Photographique (AFIAP). Sue opere sono state pubblicate in riviste specializzate come «Fotografare», «Il Fotografo», «Photo Italiana», «Reflex», ed esposte in varie mostre sia in Italia sia all’estero.

Share
Libreria Feltrinelli,     Via San Francesco, 7, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Partecipazione libera, https://www.facebook.com/events/2121856234793252/

Potrebbero interessarti anche

  • A Padova la bellezza non chiude mai

    A Padova la bellezza non chiude mai

    Sono tre i musei dell’Università di Padova (di Scienze Archeologiche e d’Arte, dell'Educazione e di Macchine “Enrico Bernardi”) che aprono gratuitamente al pubblico nel mese di luglio le loro collezioni.
  • PRIDE VILLAGE 2019

    PRIDE VILLAGE 2019

    Inizia il conto alla rovescia in vista del 14 giugno, quando alle 19.30 apriranno ufficialmente i cancelli della dodicesima edizione del Pride Village alla Fiera di Padova. Fino al 14 settembre, dal mercoledì al sabato, il festival dedicherà al proprio pubblico tre mesi intensi fatti di concerti, teatro, party esclusivi e divertimento.
  • Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    È un approfondimento che certo interessa chiunque voglia migliorare le relazioni con gli altri, con l’obiettivo di superare incomprensioni e preconcetti, più o meno inconsci, che spesso frenano lo svilupparsi di dinamiche virtuose all’interno di un team o di un ambiente condiviso.


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

138 q 0,134 sec