5
             
Le vite di Tiziano

Le vite di Tiziano


Parte a Padova la prima lezione del corso di storia dell'arte "Le vite di Tiziano" organizzato da FAI insieme all'Università.


Giovedì 21 febbraio prima lezione con Giovanni Agosti, Vittoria Romani, Jacopo Stoppa

Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione padovana del corso di storia dell’arte che il FAI – Fondo Ambiente Italiano organizza ormai da molti anni a Milano in collaborazione con l’Università “Le vite di Tiziano” è il ciclo di incontri su Tiziano Vecellio curato da Giovanni Agosti, Vittoria Romani e Jacopo Stoppa, che sbarca in Veneto dopo il successo dell’edizione milanese 2017-2018 e che conferma la finalità dell’iniziativa come uno dei principali scopi statutari del FAI: educare e istruire la collettività alla difesa del patrimonio artistico e monumentale italiano.
Il corso, articolato in 18 lezioni pomeridiane, si svolgerà a cadenza settimanale da febbraio a giugno 2019 dalle ore 17.30 alle 18.45 presso la Sala del Romanino dei Musei Civici agli Eremitani a Padova e sarà incentrato sulla figura e l’opera di Tiziano, illustre maestro del Rinascimento allievo di Giorgione, maestro del pittore tonale nonché accorto imprenditore di se stesso direttamente in contatto con potenti dell’epoca: da Alfonso I d’Este all’imperatore Carlo V, da papa Paolo III Farnese a Filippo II re di Spagna. Un rinnovamento della pittura il suo, alternativo al michelangiolesco “primato del disegno”, che si basa su un nuovo uso del colore e della luce, ispirato alle suggestioni della pittura antica.

La lezione inaugurale, in programma giovedì 21 febbraio alle ore 17.30, sarà introdotta dal professor Giovanni Agosti, docente di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi di Milano, e dagli altri curatori del corso Vittoria Romani (Università degli Studi di Padova) e Jacopo Stoppa (Università degli Studi di Milano).

Da giovedì 21 febbraio a giovedì 27 giugno 2019, dalle ore 17.30 alle 18.45.

Share
Sala del Romanino,     Musei Civici agli Eremitani, Piazza Eremitani 8, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

s.maffioli@fondoambiente.it

Potrebbero interessarti anche



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

157 q 0,142 sec