32
  05/07/2019   06/07/2019         20:30
Degustazioni guidate in occasione del “Festival della cucina veneta”

Degustazioni guidate in occasione del “Festival della cucina veneta”


Le propongono APPE, AIS e Caffè Pedrocchi, con vini e “cicchetti” del territorio Venerdì 5 e sabato 6 luglio presso Villa Obizzi, con numero chiuso e prenotazione online


In occasione della prima edizione del “Festival della Cucina Veneta”, APPE (Associazione Provinciale Pubblici Esercizi), AIS (Associazione Italiana Sommelier) e Caffè Pedrocchi presentano una degustazione guidata di vini, dedicata agli appassionati e a chiunque desideri approfondire la conoscenza dei prodotti che saranno proposti.
L’appuntamento, declinato in due serate con “format” diversi, si terrà in una sala riservata, presso Villa Obizzi, e consentirà di apprezzare vini di alta qualità, anche in abbinamento a “cicchetti” della tradizione veneta.

In particolare, venerdì 5 luglio saranno degustati i seguenti cinque vini, con abbinamenti gastronomici dedicati:
– Prosecco “Foss Marai”, abbinato a baccalà mantecato su crostino di polenta
– Serprino “Ca’ Bianca”, abbinato a gallina padovana “in saor”
– Fior d’Arancio secco “Ca’ Bianca” (o “le Volpi”), abbinato a mazzancolla marinata agli agrumi
– Amarone della Valpolicella “Fattori”, abbinato a tartare di manzo con olio extra vergine di oliva dei Colli Euganei e scaglie di Asiago Stravecchio
– Passito torchiato di Fregona, abbinato a “zaeti” con zabaione Stendhal espresso.
La serata sarà condotta dal sommelier Rossano Moretto.

La seconda serata, sabato 6 luglio, invece sarà dedicata soltanto alle degustazioni di vini selezionati, senza abbinamenti:
– Metodo Classico “Dal Cero”
– Cartizze Cantina “Colli di Solighetto”
– Soave “Pieropan”
– Arquà “Vignalta”
– Marzemino passito “Astoria”.
La serata sarà condotta dal sommelier Marco Comunian.

Le degustazioni inizieranno alle ore 20.30 e la quota di adesione è fissata in soli 20 euro per la prima serata (venerdì 5 luglio, degustazioni guidate con abbinamento vino-cicchetti) e in soli 15 euro per la seconda serata (degustazioni guidate senza abbinamenti). C’è anche la possibilità di acquistare un “pacchetto” per entrambe le serate al prezzo ulteriormente scontato di 30 euro.
La partecipazione a ciascuna delle serate è limitata a un numero chiuso di 50 persone: per riservare il proprio posto è sufficiente collegarsi al sito www.appe.pd.it e perfezionare l’iscrizione.

«Abbiamo programmato – dichiara Alberto Romanato, delegato AIS per la provincia di Padova – due degustazioni di alto livello, con dieci vini di qualità riconosciuta, le cui caratteristiche saranno illustrate da sommelier professionisti, in un percorso che sicuramente stimolerà l’interesse dei presenti».
«Il Caffè Pedrocchi – prosegue Nicoletta Zennaro, referente del locale – ha sposato fin da subito la proposta di APPE e AIS, in quanto incontra la nostra filosofia di promozione dei prodotti di qualità, con la valorizzazione, in particolare, della filiera corta territoriale».
«Siamo stati tra i primi enti – conclude Filippo Segato, Segretario APPE – a patrocinare il Festival e, pertanto, siamo felici di poter collaborare con due realtà importanti come Caffè Pedrocchi e AIS nella realizzazione di un evento che, siamo certi, avrà un grande apprezzamento».

Share
Villa Obizzi,     Albignasego, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa



www.appe.pd.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

112 q 0,397 sec