7
Da Settembre a Giugno di Giovedì   
Qi Gong

Qi Gong


La respirazione è un atto fondamentale per l'essere umano alla quale viene ricondotta in modo inequivocabile la vita.


La respirazione è un atto fondamentale per l’essere umano alla quale viene ricondotta in modo inequivocabile la vita. Sarà forse proprio per questo motivo che i cinesi hanno assegnato all’aria inalata l’idea di una energia che anima il corpo umano (questo è il significato principale attribuito al termine cinese “Qi”) permettendone la vita e lo svolgimento delle funzioni vitali.
Affinché questa energia vitale possa irrorare copiosamente il corpo umano ricevendone il massimo beneficio è necessario compiere un lavoro mirato che, nella lunga tradizione medica cinese, è riconducibile alla pratica del Qi Gong (di qui il termine Qi Gong che deriva dall’unione di Qi-Energia vitale e Gong-Lavoro cioè “Lavoro con l’energia” e meglio ancora “Coltivare il Qi”) finalizzata ad ottenere una buona salute.
In realtà, la pratica del Qi Gong (in alcuni testi viene tradotto Chi Kung) si rifà alla tradizione olistica della concezione del corpo umano considerata come entità nella sua interezza.
L’esercizio del Qi Gong porta ad una quiete interiore, strettamente connessa con la ricerca di un equilibrio emotivo soprattutto quando la velocità della vita quotidiana unita ad un flusso di emozioni particolarmente forti condizionano tale equilibrio con riflessi sulla nostra salute psico-fisica.
Dunque la pratica del Qi Gong costituisce un percorso interiore rivolto a ristabilire un equilibio corpo-mente, il riscoprire l’armonia con il mondo con cui interagiamo, un senso profondo di quiete e di pace con noi stessi che riaccende il sorriso e ci rende appagati nel corpo e nella mente.
Non possiamo, tuttavia, considerare il Qi Gong un rimedio medico nonostante in molti ospedali in Cina esso ha un posto di rilievo nella riabilitazione di numerose disturbi cardio-circolatori, malattie neuro-vegetative e molte atre casistiche patologiche ospedaliere in particolare quelle caratterizzate da situazioni di immuno-deficenza.
Per chi non avesse particolari pretese comunque il Qi Gong, è adatto a qualsiasi fascia di età; costituisce un eccezionale metodo per rilassarsi, per migliorare l’equilibrio psico-fisico e la coordinazione motoria nonché contribuisce ad incrementare elasticità, energia fisica e mentale.

Valter Corrain
Il Maestro Valter Corrain pratica dal 1990 Qi Gong e dal 1995 Daoyin per la salute. E’ Maestro federale FIWUK, qualifica riconosciut dal CONI.
Studia daoyin in Italia sia con insegnanti nazionali sia direttamente con i maestri cinesi recandosi regolarmente in Asia per accrescere le sue conoscenze e capacità.
E’ inoltre Maestro di Taijiquan stile Chen e discepolo del Gran Maestro Zhu Tiancai.

Share
Motus Mundi,     Piazza De Gasperi 32 scala B I° piano, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Il corso si terrà sempre di giovedì fino a fine giugno dalle 18.30 alle 20.00. PER INFO CORSO LIVE ONLINE SCRIVERE A segreteria@motusmundi.it

segreteria@motusmundi.it
www.motusmundi.it/attivita/qi-gong


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

138 q 0,161 sec