7
Dal 18 al 25 settembre 2019   
Ottava edizione della settimana dello Shiatsu!

Ottava edizione della settimana dello Shiatsu!


Dal 18 al 25 settembre si svolgerà l'ottava edizione della Settimana dello Shiatsu, proposta dalla federazione FISieo.


Officina del Movimento partecipa ai due eventi gratuiti in programma ad Abano Terme.

SETTIMANA DELLO SHIATSU
COME INVECCHIARE BENE:
IL CONTRIBUTO DI OFFICINA DEL MOVIMENTOAGLI EVENTI DELLA SETTIMANA DELLO SHIATSU

21 settembre: open day Centro Tao Network in OdM
24 settembre: Sgarabottolo tra gli ospiti dell’incontro alla Y-40 (appuntamenti gratuiti su prenotazione)

Officina del Movimento partecipa per la prima volta alla settimana dello shiatsu con degli appuntamenti speciali. La Settimana è un evento proposto dalla federazione italiana shiatsu insegnanti e operatori (FISieo) per diffondere le conoscenze relative a questa antica pratica giapponese.

“Shiatsu e pratiche di lunga vita” è il tema scelto quest’anno: l’ottava edizione della Settimana nazionale dello shiatsu, sarà pertanto dedicata a longevità e “salutogenesi” per gli eventi che si svolgeranno dal 18 al 25 settembre e che ad Abano Terme propone due eventi, il 21 e il 24 settembre.

Entrambi gli appuntamenti vedranno tra i protagonisti l’Officina del Movimento, la palestra-non-palestra di Abano: sabato 21 settembre i locali di via Trieste ospiteranno l’open day del Centro Tao Network. Dalle ore 10 alle ore 18.30 saranno proposti un mini corso di shiatsu, esercizi Zen per immagini ed esercizi di self shiatsu. Adatta anche ai principianti, questa giornata richiede abbigliamento comodo.

Ma sarà soprattutto l’evento di martedì 24 settembre a mettere in risalto la filosofia proposta all’Officina del Movimento: il suo amministratore Adrian Sgarabottolo interverrà infatti al convegno “Anti Aging naturale: integrazione mente corpo” che si svolgerà dalle ore 18 alle ore 20 alla piscina Y-40 di Montegrotto Terme (via Cataio, 42; ingresso è libero su prenotazione al numero 335-7050842).

“Più che di anti-aging, anti-invecchiamento, vorrei parlare di well-aging, invecchiare bene – spiega Sgarabottolo – L’invecchiamento è infatti un percorso fisiologico e del tutto naturale: non si può combattere e non avrebbe senso farlo; si può invece cercare di non invecchiare male e agire in modo da tenere lontane tutte quelle cattive abitudini che ci farebbero probabilmente invecchiare male”.

L’anziano, che secondo la Società italiana di gerontologia e geriatria (Sigg) è la persona di età superiore ai 65 anni (anche se la proposta attuale è di spostare questa convenzione ai 75 anni), “è oggi fisicamente e cognitivamente corrispondente al quarantacinquenne-cinquantenne degli anni Ottanta – osserva Sgarabottolo – e speriamo che il futuro ci riservi un’ulteriore evoluzione in meglio. Questo passaggio può avvenire, a mio parere, se l’invecchiamento impariamo a godercelo, accettarlo e gestirlo. L’invecchiamento è come un’onda: non la possiamo arginare, ma possiamo attuare comportamenti che ne evitino gli effetti negativi (indossiamo il salvagente o un giubbotto galleggiante), fino anche a provare a trasformarla in opportunità (basta avere, ad esempio, una tavola da surf). In quest’ottica, l’attività fisica gioca un ruolo fondamentale, ed è ciò che proponiamo all’Officina del Movimento, attraverso un approccio globale e naturale verso la persona, che è un individuo fatto di muscoli sì, ma anche di emozioni”.

Oltre a Sgarabottolo, alla conferenza interverranno anche Nadia Simonato, Marisa Martinelli, Leonardo Ciprian.

L’arte dello shiatsu, che in Giappone è considerata e riconosciuta come pratica sanitaria, porta con sé l’obiettivo di capacità di invecchiare mantenendo un buono stato di salute psicofisica. “Lo shiatsu si basa su una visione di salutogenesi – evidenzia Nadia Simonato, capoprogetto degli eventi di Abano Terme – , non si focalizza sulle patologie, si occupa della persona nel suo insieme psicofisico per aiutarla a preservare e recuperare le risorse innate nel totale rispetto della diversità di ognuno. Durante la Settimana andremo a sviluppare una serie di interventi, distribuiti in tutto il territorio nazionale, per far conoscere le grandi potenzialità dello shiatsu nel sostegno della salute, della ricerca e crescita evolutiva della persona”.

Share
21 settembre--> Locali Palestra Via Trieste,     Abano Terme 24 Settembre--> piscina Y-40 di Montegrotto Terme, via Cataio, 42
           clicca qui per visualizzare la mappa

L’ingresso è libero su prenotazione al numero 335-7050842.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

155 q 0,141 sec