16-22 settembre   
Settimana europea della mobilità sostenibile

Settimana europea della mobilità sostenibile


Il Comune di Padova aderisce alla “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile” promossa dalla Commissione Europea e sostenuta dal Ministero dell’Ambiente.


“La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa”, questo il tema dell’edizione 2016: una pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici può diventare una grande occasione crescita economica, oltre che fonte di risparmio per le Pubbliche Amministrazioni e i cittadini. Da qui lo slogan “Smart mobility. Strong Economy”.
L’integrazione tra diversi mezzi di trasporto sostenibili riduce le emissioni di gas climalteranti, migliorando nel contempo la qualità dell’aria che tutti noi respiriamo in città.
Numerosi appuntamenti in nome della mobilità sostenibile sono previsti per tutta la settimana, a partire da martedì 20 settembre, con la presentazione agli insegnanti delle scuole cittadine del concorso “Raccogliamo miglia verdi”, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado che si sfideranno nel recarsi da casa a scuola e viceversa con mezzi sostenibili: piedi, bici, bus, car pooling.
Mobilità sostenibile e sicurezza si coniugheranno nella Campagna contro i furti di bicicletta: “La bici è mia guai a chi la ruba”. L’iniziativa prevede appuntamenti in Piazza Capitaniato, in piazzale della Stazione e in via Giustinani con il servizio di marchiatura gratuita del codice fiscale sul telaio della propria bicicletta, in collaborazione con gli Amici della Bicicletta di Padova.

Gli eventi più numerosi si svolgeranno nella giornata di Domenica 18 settembre con la “Festa della bicicletta: l’industria della bici fa pedalare anche l’economia” e “In città senza la mia auto”, con l’interdizione al traffico del centro storico cittadino dalle ore 10.00 alle ore 18.00 .
Nel segno della mobilità sostenibile si susseguiranno, per tutta la giornata, numerosi appuntamenti come “bike to work”, l’inziativa a sostegno della mobilità casa – lavoro, realizzata con i volontari dell’Associazione Amici della Bicicletta che monitoreranno il traffico in 3 punti della città, consegnando una piccola sorpresa a chi pedala.
Sul Liston di Palazzo Moroni, invece, educazione stradale con l’associazione Panthers Boys e la Polizia Locale, dedicata ai bambini fino a 6 anni che saranno guidati lungo un percorso ludico/didattico in tutta sicurezza sul Liston a partire dalle 10.00.
Alle ore 11.00, nella storica cornice della Loggia della Gran Guardia verranno presentati Green mi piace e L’insostenibile leggerezza del consumare, i progetti dedicati alla sostenibilità ambientale realizzati dall’Istituto Marconi e dal Liceo Fermi, con la collaborazione di Informambiente.

In Piazza dei Signori saranno presenti gli stand informativi di Informambiente – Settore Ambiente e dell’Ufficio biciclette – Mobility Center del Settore Mobilità e Traffico: informazioni e materiale divulgativo sono a disposizione della cittadinanza sulle tematiche dell’ambiente e della mobilità sostenibile. Partner della giornata sarà poi il Centro Porsche Padova che sarà presente con due vetture a motorizzazione ibrida e con uno stand informativo sulle ultime novità in materia di mobilità sostenibile.
E poi ancora sport, animazione, mostre dedicate alla bicicletta e alla sua storia e un grande palcoscenico dedicato allo spettacolo, musica, danza, giochi e benessere. Protagonisti artisti e associazioni del territorio, coordinati dalla Scuola di Musica Gershwin, che si alterneranno con esibizioni gratuite in una ricca kermesse che coinvolgerà oltre 100 performer. Previsto anche uno spazio dedicato alla pratica del volley in collaborazione con Kioene Pallavolo Padova e un’area benessere-fitness in collaborazione con Forum Wellness Club
A concludere la giornata, in segno di solidarietà ai cittadini delle zone interessate dal recente terremoto, il concerto di Choritaly, coro diretto da Alessandra Pascali, come anteprima dell’evento previsto per il 30 settembre al Teatro Verdi.

Piazza dei Signori,     Padova
Il programma completo delle manifestazioni è pubblicato sul sito padovanet.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

106 q 0,389 sec