48
Ogni venerdì e sabato dalle 15 alle 18, domenica dalle 14.30 alle 18.30   
Villa Bassi Rathgeb

Villa Bassi Rathgeb


Alla scoperta del nuovo museo civico di Abano Terme.


La villa, dall’impianto cinquecentesco rimaneggiato nel XVIII secolo, appartenne alla nobile famiglia padovana dei Dondi dell’Orologio che fece aprire nel 1776 la strada (attuale via Mazzini) tra la villa e le terme. Alla stessa epoca risale probabilmente la sopraelevazione di un piano della facciata e la copertura degli affreschi di Antonio Buttafuoco.
Vi furono ospitati nell’Ottocento personaggi illustri come il figliastro di Napoleone Eugenio Beauhrnais, vice re del Regno d’Italia. Nel 1979 il Comune di Abano Terme acquistò la villa per farne la sede della preziosa collezione di Roberto Bassi-Rathgeb, centro culturale e sede del Museo Comunale. Bisognosa di numerosi restauri, la struttura e stata a più riprese interessata da lavori di ristrutturazione.

Share
Villa Bassi Rathgeb,     Via Appia Monterosso, 56,Abano Terme
           clicca qui per visualizzare la mappa

Biglietti: Intero: € 6,00 - Ridotto: € 3,00 Over 70 - Gratuito bambini fino ai 6 anni, Visite con guida: € 6,00 a persona per la partenza fissa a raggiungimento di almeno 5 persone. € 5,00 per clienti degli hotel di Abano e Montegrotto Terme e per i possessori della Arte Terme Card. Visita guidata a partenza fissa ogni sabato e domenica alle h 16 minimo raggiungimento di 5 pax. Prenotazioni visite guidate: e-mail villabassi@coopculture.it - call center tel. 041 8627167 Per chi acquista l'Arte Terme Card al Museo il primo ingresso al è gratuito.

Potrebbero interessarti anche



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

161 q 0,194 sec