48
  07/06/2019            17:00
Teatro e Formazione: con il Modello Veneto Teseo l’estate dei giovani attori si fa Specialistica

Teatro e Formazione: con il Modello Veneto Teseo l’estate dei giovani attori si fa Specialistica


Per gli “animali da palcoscenico” del Modello Veneto TeSeO_Teatro Scuola e Occupazione, si prospetta un’estate calda di appuntamenti e ore di formazione in compagnia di maestri indiscussi della scena internazionale.


A partire dalla seconda metà di luglio fino alle prime settimane di settembre prende il via la Specialistica, la terza fase del programma di formazione teatrale per giovani talenti del territorio sviluppato dal Teatro Stabile del Veneto e dalla Regione del Veneto, in collaborazione con Accademia Teatrale Veneta.

Suddivisa in tre moduli formativi per un totale di 232 ore, la Specialistica prevede due laboratori teorici e pratici e un master internazionale di Commedia dell’Arte ed è aperta ad attori e registi, selezionati sulla base di tre bandi con scadenze diverse e disponibili nell’ area Formazione del sito www.teatrostabileveneto.it.

Il primo bando, con scadenza il 15 giugno, seleziona dai 12 ai 15 attori per lavorare insieme a Gigi Dall’Aglio, uno dei registi storici del teatro italiano, su Lulu Projekt, testo della drammaturga francese contemporanea Magali Mougel. Il laboratorio in programma dall’1 al 14 luglio a Venezia, al teatro Junghans alla Giudecca, è inserito all’interno del festival Venice Open Stage e realizzato con la collaborazione dell’Associazione Cantieri Teatrali Veneziani.

Il secondo bando, aperto fino al 28 giugno, seleziona un massimo di 20 attori e 2 registi per il laboratorio tenuto dal maestro del teatro europeo Peter Stein su Platonov, di Anton Cechov. Uno dei testi cecoviani rimasto incompiuto, ma ricco di personaggi e di articolati intrecci drammatici, sui cui i ragazzi lavoreranno dal 18 al 31 luglio a Venezia, al teatro Junghans alla Giudecca.

Entro il 28 luglio è possibile, invece, presentare le candidature al Master internazionale di Commedia dell’Arte, un percorso formativo rivolto ad un massimo di 20 attori che approfondisce il linguaggio, le tecniche e l’essenza del Teatro all’italiana. I candidati selezionati parteciperanno dal 2 al 12 settembre al Teatro Junghans di Venezia a una serie di lezioni teorico e pratiche che coinvolgeranno maestri indiscussi della scena internazionale quali: Michele Modesto Casarin, Adriano Iurissevich, Carlo Boso, Antonio Fava, Claudia Contin Arlecchino, Vladimir Granov, Renato Gatto, Candace Smith, Nelly Quette e Roberto Tessari.

Share
Teatro Stabile del Veneto +39 0412402027 +39 3664737447 diletta.rostellato@teatrostabileveneto.it www.teatrostabileveneto.it

Potrebbero interessarti anche

  • Vanja. Scene di vita

    Vanja. Scene di vita

    Alex Rigola distilla l’angoscia vitale di Cechov e la racchiude in una scatola per 70 spettatori. Lo spettacolo per la prima volta in Italia prodotto dal Teatro Stabile del Veneto in scena al Centro Culturale Altinate/San Gaetano con 32 giornate e 50 repliche


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

116 q 0,352 sec