64
Tre incontri, 07 - 14 - 21 marzo alle ore 20   
Urban Scapes – Forme urbane a confronto

Urban Scapes – Forme urbane a confronto


La Mela di Newton, nell'ambito del progetto UrbanScape – forme urbane a confronto organizza una serie di incontri informali all'ora aperitivo sul tema del ruolo dell'arte performativa nella riqualificazione degli spazi pubblici urbani, come mezzo di sviluppo territoriale e animazione sociale.


Urbanscapes: forme urbane a confronto accoglierà esempi virtuosi di realtà, padovane e non, che utilizzano i linguaggi dell’arte per sviluppare progetti culturali che ridanno vita a tessuti sociali e urbani abbandonati.
Tra gli ospiti della rassegna, oltre al padovano Guido Bartorelli, docente di Storia dell’Arte contemporanea all’Università degli Studi di Padova, saranno con noi Damiano Aliprandi, responsabile area ricerca della Fondazione Fitzcarraldo che coordina l’evento Paratissima a Torino e Anna Spreafico di Esterni, impresa culturale di Milano che progetta spazi pubblici, promuove e realizza eventi di aggregazione.
Ad ogni incontro saranno presenti realtà padovane che, con progetti e iniziative artistiche e culturali, hanno promosso la riqualificazione di alcune zone “difficili” della città, oltre ai partner di progetto Banca Etica, l’Area Creatività di Progetto Giovani, l’associazione Mimosa e Torni Corti. Durante gli incontri sarà servito un buffet, realizzato con prodotti del territorio a km 0.

Programma
7 marzo, ore 20 – ArtScapes

“Independent? It depends. Art project space nella provincia italiana: per scelta o unica scelta?”
L’incontro si focalizzerà sul tentativo di riqualificazione urbana e culturale portato avanti da Superfluo Project, piattaforma indipendente per l’arte contemporanea che sceglie di svolgere le proprie attività all’interno di spazi sfitti e non utilizzati, solitamente non deputati ad ospitare progetti espositivi o culturali. Si cercherà di capire come sia possibile sopravvivere come spazio indipendente in una città culturalmente ‘difficile’ come Padova, o se sia necessario dover dipendere da gestioni amministrative locali che poco comprendono tali attività, pur conoscendole. Assieme a Guido Bartorelli, docente all’Università di Padova, si tenterà di approfondire il tema legato alla necessità dell’esistenza di project space indipendenti, e come essi possano e debbano dialogare con il contesto urbano, sociale ed universitario. Intervengono: Guido Bartorelli – Università di Padova, Caterina Benvegnù – Curatrice indipendente e collaboratrice a Superfluo Project, Nicola Genovese – Artista e fondatore di Superfluo Project.

14 marzo, ore 20 – PublicScapes
“Idee e progetti per una rivoluzione dello spazio pubblico: Esterni a Milano”
Interviene  Anna Spreafico- Esterni, coordinatrice del Public Design Festival e il Laboratorio creativo sullo spazio pubblico

21 marzo, ore 20 – CultureScapes
“Nuovi spazi per nuove idee: il caso di Paratissima a Torino”
Interviene Damiano Aliprandi, responsabile area ricerca di Fondazione Fitzcarraldo e coordinatore dell’evento Paratissima.

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo all’interno del progetto Culturalmente – Nuove Forme d’Arte.

Share
Circolo Arci La Mela di Newton,     via della Paglia 2, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero riservato ai soci ARCI.

info@meladinewton.it

Potrebbero interessarti anche

  • Perturbazione

    Perturbazione

    Un concerto verità alla corte dei Carraresi organizzato dal circolo Arci La Mela di Newton.
  • The Veils (ENG/NZ)

    The Veils (ENG/NZ)

    In occasione della rassegna 'Castello. Canzoni a corte' organizzata da La Mela di Newton, concerto della and neozelandese che propone indie/alternative rock.
  • Perturbazione (ITA)

    Perturbazione (ITA)

    In occasione della rassegna 'Castello. Canzoni a corte' organizzata da La Mela di Newton, concerto di uno dei principali gruppi pop rock italiani degli ultimi anni.
  • Lambchop (USA)

    Lambchop (USA)

    In occasione della rassegna 'Castello. Canzoni a corte' organizzata da La Mela di Newton, concerto del gruppo alternative country originario di Nashville.


159 q 0,243 sec