49
  14/03/2019           
Urlando Furiosa

Urlando Furiosa


Riflessioni a voce alta, storie di battaglie perse ma anche di eroi dei nostri giorni sono al centro dello spettacolo Urlando Furiosa e del successivo incontro Diversamente Paladini


Riflessioni a voce alta, storie di battaglie perse ma anche di eroi dei nostri giorni sono al centro dello spettacolo Urlando Furiosa e del successivo incontro Diversamente Paladini in programma giovedì 14 marzo nell’ambito di ARTI INFERIORI 2018/19, rassegna di teatro contemporaneo promossa e realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven / Regione del Veneto e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Giovedì 14 MARZO alle ore 21.00 all’MPX – Multisala Pio X RITA PELUSIO interpreta URLANDO FURIOSA – un poema etico di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi, Riccardo Pippa e Rita Pelusio, scultura scenica di Simone Fersino e regia di Riccardo Pippa.

Vale la pena spendersi per battaglie considerate perse? “Cos’è un gesto Epico” chiese Urlando alla Luna. “È un’impresa più grande di te che sai potrebbe anche finire male ma che decidi ugualmente di compiere”. “Ah” rispose Urlando e tornò a dormire.

Giocando con l’immaginario dell’epica Rita Pelusio – attrice, regista e autrice che da anni sperimenta un teatro che sappia essere al contempo comico e civile – ci presenta Urlando: un’eroina all’incontrario, piena di dubbi, in crisi, perennemente bastonata dalla realtà. Nata dalla fantasia dell’artista, è una creatura intollerante al senno, inadatta a vivere sulla terra e per questo esiliata sulla Luna, luogo dove finiscono le cose perdute. Urlando si sente proprio cosi, persa. Forse avrebbe fatto meglio ad accettare il senno terrestre che ha sempre rifiutato. Attraverso le sue riflessioni e il racconto delle sue battaglie perse, Urlando si interroga sulle contraddizioni del presente e si chiede se ha ancora senso credere nell’incredibile, sfidare il cinismo e la disillusione, immaginare il futuro con più incanto. Dopo la visione dello spettacolo gli spettatori potranno partecipare a Diversamente Paladini, incontro con Luciano Tirindelli, agente di scorta di Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci. Il progetto Diversamente Paladini, nato da un’idea di Andrea Lisco, si ricollega ai contenuti più profondi della pièce appena vista, coinvolgendo nell’incontro semplici cittadini, professionisti o rappresentanti di associazioni, enti e Onlus che su un piano pubblico o strettamente privato, combattono per un ideale. Le loro sono storie di piccoli eroi – diversamente paladini, appunto – che hanno avuto il coraggio di tutelare i più deboli, trasformare un sopruso o un dramma personale in valore collettivo, che hanno denunciato, sbugiardato e sfidato i potenti, difendendo, ad ogni costo, il principio di giustizia. Tra i molti ‘paladini’ che finora hanno via via aderito al progetto citiamo Salvatore Borsellino e il Movimento delle Agende Rosse; Manuela Valenti, direttore della Divisione Pediatrica di Emergency; l’avvocato Roberto Quintavalle divenuto un grande difensore delle donne dopo aver seguito un orribile caso di femminicidio; Maurizio Tamagni, della Fondazione Damiano Tamagni di Locarno; l’Associazione Donna Cateris di Cagliari e Andrea Franzoso, ex dipendente di Ferrovie Nord Milano che ha avuto il coraggio di denunciare il suo presidente dopo aver scoperto che usava denaro pubblico per i propri interessi.

Share
MPX Multisala Pio X,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa


BIGLIETTI SPETTACOLO intero € 15,00 - ridotto € 13,00. Riduzioni per giovani fino ai 30 anni, studenti con tessere “Studiare a Padova Card”, abbonati Cineforum MPX e soci Coop Alleanza 3.0. PREVENDITA E VENDITA BIGLIETTI Online prevendita, con diritto di prevendita, su arteven.it, vivaticket.it e relativi punti vendita. Presso l’MPX Multisala Pio X prevendita il giorno precedente ogni spettacolo dalle ore 18.45 alle 20.30 e vendita il giorno dello spettacolo dalle ore 18.45 ad inizio spettacolo. INCONTRO entrata gratuita previa iscrizione inviando mail a beatrice.promozione.arteven@gmail.com.

mpx@multisalampx.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

113 q 0,430 sec