4
  07/05/2019   14/05/2019   21/05/2019  28/05/2019   
Universerìe

Universerìe


Mercoledì 13 marzo nella sala prove del Teatro Verdi di Padova riparte Universerìe, il serial teatrale interamente scritto e interpretato dagli universitari, che dopo il successo delle prime tre edizioni torna con la prima stagione di un nuovo ciclo: la “New Generation”.


Un nuovo progetto che avrà come obiettivo specifico indagare scelte di vita e vite personali degli studenti che frequentano l’Università degli Studi di Padova attraverso un format rinnovato: un inedito esperimento di “autobiografia generazionale” che mescola finzione e realtà e che produrrà una mini-serie teatrale capace di raccontare la vita universitaria della città di Padova.

Il laboratorio
Il laboratorio di drammaturgia e recitazione rivolto agli studenti universitari è ideato dal Teatro Stabile del Veneto e curato per la compagnia Amor Vacui dal regista Lorenzo Maragoni, dal drammaturgo Michele Ruol e dagli attori Eleonora Panizzo e Andrea Bellacicco, affiancati quest’anno in qualità di assistenti da Diego Scantamburlo (drammaturgia) e Michele Tonicello (regia).

Come da tradizione anche la nuova serie sarà composta da quattro episodi di circa 20 minuti ciascuno e da un finale di stagione. Un vero e proprio spettacolo che metterà assieme i quattro episodi. Gli episodi saranno tutti scritti e interpretati dai partecipanti al laboratorio, affiancati dai professionisti della compagnia Amor Vacui.

I partecipanti
Dopo i provini tenutisi il 7 marzo, per i quali si erano candidati 35 ragazzi provenienti dalle facoltà più disparate dal DAMS a Psicologia, da Giurisprudenza a Medicina, compresi studenti di Scienze Politiche, Sociologia, Chimica, Biologia, Ingegneria, Archiettura e Astronomia, sono stati selezionati i 17 partecipanti: Samuele Ardit, Claudio Croce, Vanessa D’Ippolito, Riccardo La Grassa, Lidia Latella, Beatrice Miatto, Giulia Miazzo, Daniel Persinger, Claudia Sferrazza e Giosuè Vettorato per il percorso attorale; Alberto Bandiera, Giulia Belvito, Francesca Lemmi, Graziana Marraffa e Maddalena Visentin si metteranno alla prova nella scrittura dei testi; due, infine, le studentesse identificate per il percorso di social media manager, Erica Novelli e Carlotta Toniato, che attraverso la fanpage “Universerìe” su Facebook e gli altri canali social del Teatro Stabile del Veneto racconteranno l’intera esperienza seguendo i diversi incontri preparatori, i singoli episodi e lo spettacolo finale con un vero e proprio “diario di bordo”.

Gli episodi
I 4 episodi di questo progetto seriale andranno in scena al Ridotto del Teatro Verdi di Padova il 7, 14, 21 e 28 maggio, mentre il 31 maggio nella sala principale del Teatro Verdi di Padova è previsto infine un evento conclusivo aperto al pubblico che raccoglie in un’unica serata tutti gli episodi.

Share
Diletta Rostellato Addetto Comunicazione Teatro Stabile del Veneto +39 0412402027 +39 3664737447 diletta.rostellato@teatrostabileveneto.it www.teatrostabileveneto.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

114 q 0,385 sec