4
  19/02/2021            18:00
SCHIUSI – I teatri sono vivi

SCHIUSI – I teatri sono vivi


Progetto di Arteven


SCHIUSI – I teatri sono vivi
per il progetto di Arteven
19 febbraio pubblicazione del video con
Maria Amelia Monti al Teatro Sociale di Cittadella

Da venerdì 19 febbraio ore 18 visibile in streaming il nuovo video di “Schiusi”, il progetto
regionale di Arteven: questa volta la location è il Teatro Sociale di Cittadella con ospite
l’attrice Maria Amelia Monti

Venerdì 19 febbraio alle ore 18 per SCHIUSI i teatri sono vivi viene pubblicato online il
video girato al Teatro Sociale di Cittadella in collaborazione con l’Amministrazione
Comunale e la Pro Cittadella. In apertura lo sguardo della telecamera ci offre una
carrellata di suggestive immagini di questo prezioso Teatro, gioiello architettonico della
nostra regione. Giancarlo Argolini, storico di Cittadella, ci accoglie per narrare le principali
tappe della nascita e vita di questo luogo, protagonista indiscusso dell’identità e della
cultura della comunità cittadellese. Per il progetto di costruzione, ideazione della facciata
e realizzazione degli interni scendono in campo grandi nomi, tra i quali l’autore degli
affreschi Francesco Bagnara, il pittore che ha decorato il Gran Teatro La Fenice di
Venezia. Dalla sua nascita nel 1817 il Sociale ha felicemente superato i 200 anni di attività
ospitando i maggiori interpreti del teatro del panorama nazionale. È il momento dell’ospite:
Maria Amelia Monti che su questo palcoscenico ha già ricevuto i calorosi applausi del
pubblico. L’attrice auspica di tornare a Cittadella, con il pubblico in presenza, nello
spettacolo di Natalia Ginzburg La parrucca. Tornare a recitare dopo questa lunga chiusura
sarà un piacere, dice. Lavorare in teatro, dove c’è un reale scambio di energia tra artisti e
spettatori, è un grande privilegio. Fare teatro è avere una relazione continua con e tra la
gente. E il pubblico veneto in generale è un pubblico preparato e “caldo”. Conclude
raccontando simpatici retroscena delle sue tournées, svela la “fissazione” degli attori sulla
cena post spettacolo e…ci rivela qual è il piatto tipico veneto che le piace di più.

L’appuntamento settimanale in streaming è fissato il venerdì alle ore 18 con sempre un
nuovo video di SCHIUSI i teatri sono vivi, pubblicato sui canali Youtube e Vimeo di
Arteven nonché su myarteven.it.

Dopo Giuliana De Sio a Portogruaro, Alessio Boni a
San Donà di Piave, Silvia Gribaudi a Chioggia e ora Maria Amelia Monti a Cittadella –
preceduti dalle anteprime di Alessandro Haber e RBR Dance Company al Toniolo di
Mestre – nelle prossime settimane il pubblico incontrerà la compagnia Naturalis Labor al
Teatro Tullio Serafin di Cavarzere, Laura Morante al Teatro Comunale di Thiene, Chiara
Frigo al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco, Maria Amelia Monti al Teatro Comunale
Ballarin di Lendinara e Paolo Calabresi al Teatro Sociale di Rovigo.

Share




Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

161 q 0,189 sec