4
  14/02/2012            21:00

Romeo e Giulietta


Per San Valentino arriva il balletto di Ciaikovskij, in due atti tratto dall’omonima tragedia di W. Shakespeare


In scena il Balletto di Milano ispirato a Shakespeare, nella particolare, attuale rivisitazione del geniale coreografo Giorgio Madia, reduce dai successi del 2009, del 2010 e del 2011, dopo aver incantato il pubblico in importantissimi teatri in Italia e Spagna, torna a grande richiesta sui palcoscenici italiani, con la produzione del prestigioso Balletto di Milano.
La giornata, il 14 febbraio, non è stata scelta a caso: sarà un modo originale per passare la serata di San Valentino, assistendo alla messa in scena della storia d’amore per eccellenza.
Cajkovskij compose l’Ouverture-Fantasie Romeo e Giulietta, ispirata all’omonima tragedia shakespeariana, nel 1869, la modificò profondamente nel 1870 e la rielaborò ulteriormente nel 1880. Per questo nuovo balletto non ci si è avvalsi solo della celebre versione definitiva, ma anche delle altre due, dando allo spettatore l’occasione di conoscere praticamente tutto il contenuto dei manoscritti di Romeo e Giulietta lasciatici da Cajkovskij e custoditi a Mosca.

Share
Gran Teatro Geox,     Corso Australia 55, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

I biglietti sono in vendita a partire da € 23 e ridotto bambini 7-10 anni € 5, anche direttamente presso la cassa del Gran Teatro Geox. Per info 049 8644888

www.granteatrogeox.com oppure www.zedlive.com


142 q 0,143 sec