4
  03/09/2019            20:45
Cittàdel(la)Teatro

Cittàdel(la)Teatro


Tre serate per rendere omaggio al Teatro Veneto, dal 3 settembre a Cittadella torna "Cittàdel(la)Teatro"!


Campo della Marta, il teatro all’aperto di Cittadella, a settembre ospiterà la seconda edizione della rassegna #Cittàdel(la)teatro, un format creato dal Comune di Cittadella con la direzione artistica di Simone Toffanin per dare spazio al teatro veneto, ai suoi drammaturghi ed interpreti.
Tre serate da godersi sotto il cielo di fine estate rivivendo i personaggi del Ruzante, gli intrecci amorosi del Goldoni e le storie caserecce e squisitamente caotiche del Gallina.

Dopo i consensi della prima edizione di #Cittàdel(la)teatro, che aveva legato i suoi spettacoli in particolare al Ruzante, la seconda edizione avrà un respiro più ampio, legato al valore che si vuole dare ai drammaturghi veneti, spesso precursori di stili, ed alle compagnie teatrali, che da sempre scelgono di mettere in scena i loro lavori.
Gli spettacoli si tengono al Campo della Marta, tutti con inizio alle 20.45, con ingresso ad offerta libera, in caso di maltempo saranno ospitati dal Teatro Sociale di Cittadella. Si comincia con Angelo Beolco, detto il Ruzante, martedì 3 settembre con una produzione che vede coinvolte le compagnie CAST, BelTeatro, Terracrea e Teatro dei curiosi nello “Sprolico” diretto da Bruno Lovadina.
E’ un omaggio a Ruzante, il più grande cantore del “mondo perduto”, quello de “el Pavan”, territorio veneziano, teatro di quella grande cultura sociale, politica ed economica, terra fertile e generosa ma anche di miseria, con uomini e di donne che si incontrano e si scontrano, raccontato da un gruppo di guitti tra scherzi, lazzi e musiche per consurre il pubblico in un viaggio nel tempo e nello spazio.

Share
Anfiteatro di Campo della Marta,     Galleria Campo della Marta, Cittadella
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso ad offerta libera.

press@erikabollettin.it

Potrebbero interessarti anche



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

140 q 0,177 sec