La prima notte d’inverno

La prima notte d’inverno

È ambientata in un cimitero, ma non è dark. Parla di anime e spiriti, ma non è horror.
 Si svolge tutta nella notte più lunga dell’anno, ma non è cupa. Parla di amore, mistero, intrighi, gioia e, sostanzialmente… vita. Durante la prima notte d’inverno s’intrecciano le storie di tutte le anime che popolano un cimitero: anime provenienti da epoche storiche diverse, con abitudini, costumi e modi di fare differenti.
Tra loro c’è Allison, una nobildonna degli anni ’30, sepolta assieme a suo marito. Ma qui, come direbbe il bardo, c’è l’intoppo: in seguito a un brutto litigio, lui ha varcato i cancelli del cimitero, trasformandosi in un fantasma e non potendo più tornare, per via di un’antica legge che regola le anime. I due si possono incontrare solamente per pochi istanti ogni notte a mezzanotte, lei al di qua, lui al di là del cancello.

Un unico, grande, emozionante spettacolo, dove si è catapultati dentro un cimitero, un cast di 30 attori, cantanti e ballerini tutto suonato dal vivo da un orchestra di sette elementi.
Mouge, una delle compagne di musical più longeve in italia, dopo i successi ottenuti con Moulin Rouge!, Mamma mia e Sister Act, debutta al Gran Teatro Geox di Padova con questo nuovissimo Musical.

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci un articolo

Invia a pubblica@padovando.com una email con il testo del comunicato stampa e le info necessarie (data, orario, luogo, infotel, costi, ecc) e allega una foto (non loghi o locandine!). Lo pubblicheremo in poco tempo.