4
Iniziata la campagna abbonamenti    21:15
“E qualcosa rimane” al cinema Rex

“E qualcosa rimane” al cinema Rex


Quattro appuntamenti che grazie alla musica e al teatro intendono presentare cinque importanti personaggi della scena cantautoriale italiana


Sono partite le prevendite di una nuova, originale rassegna di spettacolo proposta dal Cinema Rex, dal titolo “E qualcosa rimane”.
L’iniziativa, sotto la forma di spettacolo musicale e teatrale, propone quattro appuntamenti che proprio grazie alla musica e al teatro intende presentare cinque importanti personaggi della scena cantautoriale italiana: Lucio Dalla, Lucio Battisti, Fabrizio De Andrè, Francesco Guccini e Enzo Jannacci.
Un percorso “…in motocicletta da Piazza Grande allo Zoo Comunale passando per via Paolo Sarpi e via Del Campo…”, come lo ha definito il direttore artistico della rassegna, Charlie Agostini.

La campagna abbonamenti per i quattro incontri, che partiranno il 22 ottobre, è dunque avviata e prevede un costo di 25 euro per quattro spettacoli, con la possibilità di scegliere i posti migliori, riservati e personali. Le tessere di abbonamento si possono acquistare al Cinema Rex, alla Cartoleria S.OSVALDO (via S.Osvaldo 2), al negozio Xle Sorelle (via Facciolati 107) e al Salone Monica (Via Foscolo Albignasego). I biglietti per lo spettacolo singolo, di 8 euro, saranno in vendita, invece, dal 29 settembre, data che evoca la nota canzone di Lucio Battisti .

Calendario:
Si partirà sabato 22 ottobre (ore 21.15) con Battisti / Dalla e lo spettacolo “Lucio e Lucio” . Omonimi, coetanei, con due caratteri diversi e, apparentemente, pochi punti in comune, Dalla e Battisti si incontrarono a metà degli anni ’80 con l’idea di un Tour che li potesse accomunare, ma il progetto non si realizzò. Proviamo ad immaginare come sarebbe stato… Ideato e presentato da Bruno Conte accompagnato al pianoforte dal maestro Massimo Barbieri.

Sabato 5 novembre (ore 21.15) Guccini in “Dio (non) è morto” con Alessandro Modenese, Roberto Schiavo, Alessandro Pappalardo, Don Marco Sanavio. Un viaggio musicale e narrativo sulle tracce di Francesco Guccini, alla scoperta della sua ‘naturale’ religiosità, intrisa di valori e priva di etichette.

Sabato 5 novembre (ore 21.15) De Andrè in “La buona novella”. In piena rivolta studentesca De André scrisse La buona novella, la vita di un Gesú molto umano, e molto ribelle, che prende spunto dai Vangeli apocrifi. Quell’album è diventato uno spettacolo originale, fatto di musiche, canti, danze, immagini e narrazioni. Ideato e presentato da Gruppo Musicale MUSICA E … Direzione e regia di Nicola Breschigliaro

La rassegna si chiude sabato 3 dicembre (ore 21.15) con Jannacci in “Jannacci, vengo anch’io e noi..”, spettacolo in prima assoluta ideato e presentato da Cosmonautica Gagarin con direzione e regia di Ernesto Aufiero. Gli altri interpreti sono Alessandro Modenese (chitarra / voce), Federico Zugno (fisarmonica), Lorenza Bano (violino), Laura Pirri (cantante), Laura De Nicolao (ballerina), Charlie Agostini (mimo), Alessandro Benfatto (attore), Renato Cestaro (mimo/percussioni), Tecnico audio/scene Samuele Bianco, regia di Aufiero. Le atmosfere delle periferie per ricordare l’arte e la comicità surreale del cantautore milanese. In primo piano le canzoni di Jannacci, i nonsense, i brani dedicati ai disperati del mondo, quelli degli amori perduti, dell’impegno contro le guerre e lo sfruttamento.

Share
Cinema Rex,     via S. Osvaldo, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito o la pagina facebook: Cinema Rex Padova. Info tel. Charlie Agostini 3474409953

www.cinemarex.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

146 q 0,146 sec