Dal 22 aprile al 6 maggio    19:00
Domenica è sempre domenica: tre appuntamenti con il Teatro Creativo

Domenica è sempre domenica: tre appuntamenti con il Teatro Creativo


re domeniche dedicate al teatro d’improvvisazione, all’arte e alla creatività. Una rassegna, con fine benefico, rivolta a grandi e piccini, a chiunque abbia voglia di divertirsi ed evadere dalla propria routine quotidiana.


“Domenica è sempre domenica col teatro creativo” è la rassegna organizzata dal Comune di Padova con la direzione artistica affidata al Teatro Believe, che dedica tre domeniche dedicate al teatro d’improvvisazione, all’arte e alla creatività.
Una rassegna, con fine benefico, rivolta a grandi e piccini, a chiunque abbia voglia di divertirsi ed evadere dalla propria routine quotidiana.

Si comincia il 22 aprile nell’auditorium del Centro Altinate San Gaetano di Padova (via Altinate 71) con “Fuori in 60 minuti”, un format innovativo di Teatro Believe, al suo debutto assoluto. Lo spettacolo prevede il coinvolgimento del pubblico: uno spettatore estrarrà a sorte un numero della tombola che diverrà il filo conduttore dello show, attorno al quale saranno messe in scena altrettante gag divertenti, tutto nel giro di soli 60 minuti di tempo.
Sul palco l’attore padovano Zeno Cavalla, fondatore dell’associazione Teatro Believe, e il romano Patrizio Cossa, direttore del Centro Sperimentale di improvvisazione e teatro “Assetto Teatro” di Roma (http://www.patriziocossa.com/), già vincitore del premio Charlot e di un Carlino d’oro. Ad accompagnare i due performer, in sottofondo, le note del bassista vicentino Alberto Barban.

La rassegna prosegue:
domenica 29 aprile, con lo spettacolo “Trovi tutto su wikpedia” con Zeno Cavalla e l’attore belga Bart Von Loon;
domenica 6 maggio, con “L’incomodo”, lo spettacolo che coinvolgerà il pubblico. Protagonisti: l’attore Zeno Cavalla che interagirà con Senja Merilaine

Il ricavato sarà così devoluto: beneficiario del primo spettacolo, onlus “Associazione Erika”; del secondo spettacolo ADMO; del terzo e ultimo “Casa di Fuga per Donne Vittime di Violenza del Comune di Padova”.

Share
Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 19 sono gratuiti e ad offerta libera. Il ricavato sarà così devoluto: beneficiario del primo spettacolo, onlus “Associazione Erika”; del secondo spettacolo ADMO; del terzo e ultimo “Casa di Fuga per Donne Vittime di Violenza del Comune di Padova”.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

85 q 0,298 sec