4
Il 24 e il 25 settembre   
35° Festival nazionale del teatro per ragazzi

35° Festival nazionale del teatro per ragazzi


Il Piccolo Teatro presenta la trentacinquesima edizione del Festival


Inizia sabato, 24 settembre, il XXXV Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi, il più antico d’Italia. La domenica mattina, 25 settembre ore 10.30, ci sarà la cerimonia di apertura con la premiazione delle tesserine d’oro. Subito dopo, in arrivo da Palazzolo sull’Oglio (BS), la Compagnia Filodirame inizierà lo spettacolo: “Ma che storia!“, testo e ragia di Marco Pedrazzetti; con Marco Pedrazzetti, Mario Pontoglio e Martina Pilenga; musiche originali di Mario Pontoglio; scenografie di Clement Boulaudoux.

Bu e Ba sono due uomini primitivi incisi sulle pietre di una misteriosa grotta della Valle Camonica. Solo un giorno all’anno, proprio in quella caverna, si apre una porta temporale che collega il passato con il futuro. È grazie a questa porta che i due sono catapultati nel presente ai piedi di Camillo, un bambino dei giorni nostri con la passione per la storia e per la tecnologia. Inizia così l’avventura dei due primitivi, alla scoperta dell’uomo moderno ma sarà anche l’avventura di Camillo alle prese con Bu e Ba… ne vedremo delle belle! Uno spettacolo divertente che fa riflettere sul rapporto dell’uomo con innovazioni, scoperte e invenzioni. Parla del passato con gli occhi rivolti al futuro, racconta l’incontro di due mondi diversi, affronta il rapporto tra i ragazzi e la tecnologia focalizzando l’attenzione sul senso e sull’importanza delle relazioni umane. Acrobazie e risate non mancheranno!

Share
Piccolo Teatro,     Via Asolo 2 (zona Paltana), Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Costo 6 euro Cel: 3939812287 Tel. 0498808792

Info@teatroragazzi.com


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

148 q 0,139 sec