Domenica 17 giugno    8:00:
Sulle vie della legalità – cicloraduno

Sulle vie della legalità – cicloraduno


L’Us Acli di Padova e Libera Padova ripropongono il cicloraduno “Sulle vie della Legalità”, la manifestazione aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti in regola con il tesseramento 2018 FCI e enti convenzionati.


L’Us Acli di Padova e Libera Padova ripropongono domenica 17 giugno il cicloraduno “Sulle vie della Legalità”, che era stato annullato a marzo per maltempo. La manifestazione è aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti in regola con il tesseramento 2018 FCI e enti convenzionati. Ritrovo dalle ore 8.00 agli impianti sportivi Cà Rasi, e partenza in gruppo alle ore 9.00.

Il percorso si sviluppa lungo un circuito nella zona dei colli Euganei, per 69 km su asfalto con dislivello totale di 347mt: Padova, Selvazzano, Saccolongo, Cervarese Santa Croce (Montemerlo) Teolo, Vò, Cinto Euganeo, Arquà Petrarca, Monselice, Battaglia Terme, Montegrotto, Abano, Padova. Ristoro presso Villa Rodella (a Fontanafredda), luogo simbolo della legalità, immobile confiscato all’ex Governatore della Regione Veneto Giancarlo Galan, e attualmente di proprietà del demanio regionale.

Sono in programma anche due circuiti ecologici, per famiglie e ciclisti amatoriali: partenza ore 10.00, 22 km, Padova, Selvazzano, Saccolongo casa Giuratti e ritorno, e 18 km, Este, Cinto Euganeo Villa Rodella e ritorno.

Share
Impianti sportivi Cà Rasi,     via Cà Rasi, Padova
Ai partecipanti sarà consegnato un pacco ricordo manifestazione (singoli € 10,00 – gruppi con più di 10 iscritti € 8,00). Info: 049 8670659



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

89 q 0,380 sec