Cell

Cell


Il primo ottobre, l’artista Clay Riddell, telefona dall’aeroporto di Boston alla moglie Sharon, da cui è separato, per comunicarle alcune buone notizie


Il primo ottobre, l’artista Clay Riddell, telefona dall’aeroporto di Boston alla moglie Sharon, da cui è separato, per comunicarle alcune buone notizie: ha appena venduto i diritti delle sue strisce di fumetti per un video gioco e vuole tornare a casa da lei e dal loro giovane figlio Johnny, nel New Hampshire. Prima che lei possa dare una risposta, la chiamata è interrotta. Un misterioso segnale comincia a trasmettersi sulle reti dei cellulari, causando, a chiunque usi un telefono cellulare, una rabbia omicida. Inseguito da questa orda di persone impazzite fin dentro la metropolitana, Clay si unisce con il conducente di uno dei treni, Tom McCourt. Insieme, riescono a fuggire dalla città, attraverso i tunnel della metropolitana, raggiungendo finalmente l’appartamento di Clay, dove incontrano un altro sopravvissuto: la diciassettenne Alice. Mentre la città di Boston va a fuoco, il trio decide di dirigersi verso nord in cerca della famiglia di Clay. Ad ogni passo devono difendersi, dalle persone colpite dall’impulso, che continuano a diventare sempre più numerose con una velocità allarmante. Finalmente, il gruppo raggiunge la casa di Clay, solo per scoprire che Johnny è stato attirato in una trappola e Clay dovrà mettere a rischio tutto quello che ha per salvare suo figlio.

Regia: Tod Williams
Cast: Samuel L. Jackson, John Cusack, Isabelle Fuhrman, Owen Teague, Stacy Keach, Joshua Mikel, Lloyd Kaufman, Alex ter Avest, Griffin Freeman, E. Roger Mitchell, Michael Beasley, Catherine Dyer, Rey Hernández


Vietato ai minori di 14 anni

www.youtube.com/watch?v=L-PDuL-an08


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

119 q 0,390 sec