Arianna

Arianna


Arianna ha diciannove anni, ma non è ancora donna. All'inizio dell'estate ritrova antiche memorie


Arianna ha diciannove anni, ma non è ancora donna. All’inizio dell’estate, nel casale sul lago di Bolsena dove era cresciuta fino all’età di tre anni e in cui torna con i genitori, ritrova antiche memorie che la convincono a restare anche da sola. Arianna comincia a indagare sul proprio corpo e sul proprio passato; l’incontro con la giovane cugina Celeste – così diversa e femminile rispetto a lei – e la perdita della verginità con un ragazzo della sua età, la spingono a confrontarsi definitivamente con la sua vera natura. Ma è con se stessa e nel rapporto coi la famiglia, nodo irrisolto fin dall’infanzia, che Arianna deve trovare se stessa.

Regia: Carlo Lavagna
Cast: Ondina Quadri, Massimo Popolizio, Valentina Carnelutti




www.youtube.com/watch?v=EtRlrn-R10c


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

115 q 0,390 sec