1
  24/11/2013            16:00
Tre secoli di letteratura pianistica

Tre secoli di letteratura pianistica


In occasione della rassegna musicale organizzata dall’associazione Agimus, recital pianistico di Nicola Losito (ITA), vincitore del 1° premio 'Isidor Bajic Piano International Memorial Competition'.


1° premio “Jeunesses International Piano Competition Dinu Lipatti 2013” di Bucarest (Romania)
Programma
F.J. Hayd Sonata in do magg. HOB XVI: 50
Allegro – Adagio – Allegro molto
F. Chopin Studi op. 10
F. Liszt Rapsodia Spagnola
S. Prokofiev Sonata op. 83 n. 7
– Allegro inquieto
– Andante caloroso
– Precipitato
Nicola Losito é nato a Udine nel 1995. Allievo della prof.ssa Maria Puxeddu, ha superato nel 2008, da privatista e con il massimo dei voti, l’esame di compimento inferiore presso il Conservatorio “G. Tartini di Trieste” . Nel 2010 è risultato primo degli ammessi, su 40 candidati, presso la stessa istituzione dove attualmente frequenta la classe di pianoforte della Prof. Teresa Trevisan. Ha preso parte a numerosi corsi di perfezionamento pianistico in Italia ed all’estero, sotto la guida di docenti di fama internazionale tra i quali si ricordano Siavush Gadjiev, Riccardo Risaliti, Aquiles Delle Vigne, Fabio Bidini, Emanuel Krasovsky ed Emanuele Arciuli. Ha partecipato in qualità di allievo effettivo ai seminari di pianoforte tenuti presso il conservatorio, nell’ambito del programma Erasmus, dai Maestri Karl Barth (Konservatorium di Vienna), Snezhana Simeonova (Academy of Plovdiv-Bulgaria), Rosella Clini (Conservatoire Royal de Mons-Belgio), Katariina Liimatainen (University of Jyvaskyla-Finlandia), Deniz Gelenbe (Trinity College-Londra), Zbignevas Ibelhauptas (Lithuanian Academy-Vilnius) e Juris Zvikovs (Latvian Music Academy- Riga). è risultato vincitore (1° premio) dei concorsi pianistici internazionali “Jacopo Linussio” di Tolmezzo (2008), Città di Gorizia (2010), Paolo Spincich di Trieste (2010). Nel 14 2011 ha vinto il 1° premio assoluto al 4° concorso nazionale di esecuzione musicale “Città di Piove di Sacco” (PD), al XXVIII Concorso pianistico “ Muzio Clementi” di Firenze, al 24° concorso pianistico nazionale “Città di Albenga” (SA) 1° memorial “Maria Silvia Folco” e alla VII edizione del premio pianistico “Maria Grazia Fabris”. Nel marzo dello stesso anno è risultato finalista tra 60 candidati della Borsa di Studio della “Yamaha Music Foundation of Europe”. Nel 2012 ha vinto il 1° premio cat A, unico Laureato delle cat. A & B (fino a 21 anni) al concorso internazionale “6th Isidor Bajic Piano Memorial Competition” di Novi Sad (Serbia); è stato uno dei 32 candidati selezionati in tutto il mondo per il “ 2012 Gina Bachauer International Young Artist Piano Competition” di Salt Lake City, Utah (USA); ha vinto il 2° premio, il premio speciale per la migliore esecuzione di uno studio virtuoso ed il premio speciale per la migliore esecuzione di un’opera slovena al concorso internazionale “Chopin Golden Ring” di Radovljica (Slovenia). Nel 2013 ha vinto: il 1° premio assoluto ed il premio del pubblico al concorso pianistico “Giorgio e Aurora Giovannini” Reggio Emilia; il 1° premio assoluto al concorso pianistico “G.Rospigliosi” Lamporecchio (PT); il 1° premio assoluto al 6° concorso musicale “Città di Piove di Sacco (PD); il 1° premio al concorso pianistico internazionale Jeunesses International Piano Competition 2013 “Dinu Lipatti” di Bucarest; 1° classificato al premio pianistico “Silvio Bengalli” Pianello Val Tidone (PC), concorso internazionale di musica
della Val Tidone Festival, e vincitore del premio speciale del pubblico “Libertà”. Ha ottenuto una borsa di studio dall’International Inner-Wheel di Cervignano-Palmanova ed il premio Rotary “Obiettivo Europa” 2013 promosso dai RC della Provincia di Udine. Risultato primo alle audizioni interne del Conservatorio, é stato inserito nella programmazione concertistica al Castello di Miramare, alla Scuola di Musica di Capodistria, nella stagione di Villa Codelli a Gorizia. Ha suonato, in diretta dalla Radio Vaticana, al castello d’Ursel (Anversa-Belgio), alle Assicurazioni Generali (Trieste), all’Aula Magna del Seminario Vescovile (Pistoia), al teatro G. Modena (Palmanova), al Palazzo Roberti (Bassano del Grappa), al festival pianistico di Spoleto, all’Auditorium San Marco (Albenga), al teatro Giovanni da Udine (UD), al chiostro di Sant’Antimo (Piombino), al teatro Sant’Antonio (Pietrasanta), all’Oratorio Santa Cecilia (Bologna), alla Wiener Saal (Mozarteum, Salisburgo). Ha suonato il concerto n. 1 op.11 di F.Chopin per pianoforte e orchestra con la Klagenfurt Landeskonservatorium Symphony Orchestra diretta dal M. Alexei Kornienko alla Klagenfurt Konzerthaus, teatro Sloveno in Trieste, teatro Zancanaro in Sacile e con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M. Roberto Misto a Brescia. Frequenta il liceo musicale “Caterina Percoto” di Udine.

Share
Palazzo Zacco-Armeni,     Circolo Unificato dell’Esercito, Prato della Valle 82, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

L’ingresso è di 6 euro, i biglietti sono in vendita a partire da un’ora prima del concerto. Info 340 4254870.

agimuspadova@libero.it
www.agimuspadova.com


147 q 0,130 sec