1
Fino al 28 luglio   
Sentieri sonori – 2019

Sentieri sonori – 2019


Musica e paesaggi euganei. Nessuna distanza tra chi ascolta, chi suona e la natura che circonda, un' avventura dall’alba al tramonto nella cornice dei Colli Euganei.


Prende il via da sabato 22 giugno, Sentieri Sonori il format arrivato alla sua terza edizione, dedicato alla scoperta dei colli Euganei attraverso esperienze che combinano escursioni, musica e sapori del territorio. Ideato da Associazione PLAY, realtà nata dall’idea di mettere in relazione la cultura con le eccellenze del territorio, in collaborazione con Coop. Soc. Terra di Mezzo, la rassegna di avvale del contributo e patrocinio del Parco Regionale dei Colli Euganei e Comune di Abano Terme, dei patrocini dei Comuni di Torreglia, Galzignano Terme e Montegrotto Terme e del Contributo di Banca dei Colli Euganei.

Nell’estate 2019 il Parco Regionale dei Colli Euganei sarà una straordinaria location che ospiterà 5 concerti in altrettanti luoghi suggestivi. Gli appuntamenti inizieranno con un’ escursione condotta sui sentieri dei Colli Euganei da una guida naturalistica, a cura di Coop. Soc. Terra di Mezzo. Le guide naturalistiche accompagneranno il gruppo di escursionisti raccontando loro l’ambiente che li circonda, le storie dei suoi protagonisti. I percorsi sono concepiti per condurre gli escursionisti ad un sito che, oltre ad un pregio naturalistico e/o storico e culturale, offre anche la suggestione emotiva per accogliere un concerto dal vivo a basso impatto acustico e totalmente ecosostenibile. La meta così individuata si trova sempre lungo il percorso, immersa nella natura, in posizione panoramica e isolata.

Festeggiamo l’inizio dell’estate con uno speciale concerto al chiaro di luna, sabato 22 giugno, all’interno del bosco di Monte Ortone. Gabriele Muscolino (voce e bouzouki), Sergio Marchesini (fisarmonica) e Francesco Ganassin (clarinetto basso) suoneranno la musica di una tradizione immaginata, tre musicisti alla ricerca di una lettura personale del folk contemporaneo. Composizioni artigianali, che aggiungono ai modi della canzone d’autore il sapore delle diverse tradizioni popolari e il piacere dell’improvvisazione; brani strumentali, che trovano un equilibrio tra melodie ingenue e ritmi complessi. Il ritrovo è alle 20.30 ad Abano Terme ( via dello Stadio), da qui affronteremo la salita al Monte Ortone, ai cui piedi sgorga una delle più antiche fonti termali della zona, prima di fermarci per un concerto nel bosco di monte Ortone, illuminato dalla luce filtrante della luna. E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.

Osservare la volta stellata dal Monte Rua e partecipare ad un concerto alle prime luci del giorno con l’arpa di Alessandro Tombesi, questo è il secondo appuntamento della rassegna domenica 30 giugno. Una rivisitazione giovane e fresca di alcune canzoni tratte dal repertorio popolare celtico e brani originali con un approccio minimale e scherzoso ai brani, in cui il testo di tradizione prende una nuova vitalità e la musica si snoda dando ampio spazio ad improvvisazioni e divagazioni, come in una festosa jam session. Un’escursione per veri amanti della bellezza, dal centro di Galzignano ai 400 m dell’eremo di Monte Rua, di lì all’Anfiteatro del Venda, per poi assistere al levarsi del sole accompagnati dall’arpa di Alessandro Tombesi. Il ritrovo è alle 3.45 a Galzignano ( via Pavaglione – parcheggio dietro alle scuole medie). E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.

Domenica 14 luglio attraverso i vigneti del Comune più viticolo tra gli Euganei, l’escursione ci porterà alla fattoria all’Eremo, in una splendida posizione panoramica verso occidente, punto di vista perfetto per ammirare il tramonto dietro i Colli Berici. Aspetteremo il tramonto insieme a Chiara Patronella, cantautrice pugliese che presenterà un repertorio ricco e nuovo. Storie di vita quotidiana, vicina o meno a noi: migrazioni, fabbriche, sogni, speranze, paure e fragilità, ma anche tradizioni e folklore. Lo fa con diversi stili e con il tocco di vari musicisti che hanno partecipato alla creazione del progetto. Il ritrovo è in Piazza della Liberazione – Piazza del Municipo a Vò alle ore 19.30 ed è previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.

Sabato 20 luglio dal centro di Torreglia saliremo sul colle della mira, per arrivare al Roccolo Bonato, sulle pendici del Monte Rua, illuminato dalla luce filtrante della luna piena Ci faranno compagnia le sonorità de Moonlight Duo composto da Ilaria Mandruzzato alla voce e Paolo Ambroso alla chitarra a 10 corde. Un repertorio di canzoni di diversi generi musicali dedicato alla natura e alla magia della luna piena.E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.Il ritrovo è alle 20.30 a Torreglia ( Via Vittorio Veneto). E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.

Ultimo appuntamento della rassegna domenica 28 luglio a Villa Draghi, Montegrotto Terme. Influenze musicali del mediterraneo accompagneranno l’arrivo della notte, Monte Alto, insieme alle sonorità de Mi Linda Dama. Un progetto musicale di ispirazione mediterranea; composizioni proprie e pezzi della tradizione musicale sefardita; canti antichi dalla forte carica emotiva ri-proposti con arrangiamenti freschi e originali, volti ad enfatizzare la fusione di tante culture mediterranee, in un connubio di suoni antichi e moderni grazie all’utilizzo di un’ampia varietà di strumenti di epoche ed aree diverse. Un approccio che vuole essere fusione, rinascita e innovazione, e che consenta una riscoperta di un repertorio antico ma dai significati estremamente attuali, essendo nato da una migrazione attraverso tutto il Mediterraneo. Un trio musicale che si avvale di preziose collaborazioni in studio e live: Namritha Nori canta queste storie nella loro lingua tradizionale, il judezmo, simile a un catalano antico, senza dimenticare di introdurre l’ascoltatore nei loro significati e atmosfere. La ricchezza musicale del repertorio è valorizzata dalla ecletticità dei musicisti: Giulio Gavardi affianca alla chitarra e al sax soprano due strumenti della tradizione medio-orientale come il saz e l’oud; Niccolò Giuliani dona linfa ritmica ai pezzi con la darbuka, il cajon e i tamburi a cornice tipici della tradizione araba. Il ritrovo è alle 18:00 a Montegrotto (Parcheggio al rustico di Villa Draghi). E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto.

Programma completo

SABATO 22 GIUGNO 2019 – COMUNE DI ABANO TERME
CONCERTO AL CHIAR DI LUNA

Gabriele Muscolino (voce e bouzouki), Francesco Ganassin (clarinetto basso) e Sergio Marchesini (fisarmonica) Trio

Tre musicisti alla ricerca di una lettura personale del folk contemporaneo. Composizioni artigianali, che aggiungono ai modi della canzone d’autore il sapore delle diverse tradizioni popolari e il piacere dell’improvvisazione; brani strumentali, che trovano un equilibrio tra melodie ingenue e ritmi complessi.

Affronteremo la salita al Monte Ortone, ai cui piedi sgorga una delle più antiche fonti termali della zona, prima di fermarci per un concerto nel bosco di Monte Ortone, illuminato dalla luce filtrante della luna.

RITROVO: ore 20.30 Abano Terme, Via dello Stadio (Monteortone)
META E LOCATION CONCERTO: boschi del Monte Ortone
DIFFICOLTÀ: E (Lunghezza 6 km, dislivello 150 m)
COSTO: Biglietto intero: €10 , Biglietto ridotto under 16: €8, Gratuito under 10
INFO: 049 9131781 – info@coopterradimezzo.com

DOMENICA 30 GIUGNO 2019 – COMUNE DI GALZIGNANO TERME
ALBA ALL’ANFITEATRO DEL VENDA
Alessandro Tombesi (arpa)

Una rivisitazione giovane e fresca di alcune canzoni tratte dal repertorio popolare celtico e brani originali con un approccio minimale e scherzoso ai brani, in cui il testo di tradizione prende una nuova vitalità e la musica si snoda dando ampio spazio ad improvvisazioni e divagazioni, come in una festosa jam session.
Un’esperienza per veri amanti della bellezza, dal fondovalle saliremo ad uno dei più bei punti di osservazione del versante orientale degli Euganei, l’Anfiteatro del Venda, per poi assistere al levarsi del sole accompagnati dalle note di Alessandro Tombesi.

RITROVO: Galzignano Terme, via Pavaglione – parcheggio dietro alle scuole medie
META E LOCATION CONCERTO: Anfiteatro del Venda
DIFFICOLTÀ: E (lunghezza 7 km, dislivello 400 m)
COSTO: Biglietto intero: €10 , Biglietto ridotto under 16: €8, Gratuito under 10
INFO: 049 9131781 – info@coopterradimezzo.com

DOMENICA 14 LUGLIO 2019 – COMUNE DI VÒ EUGANEO
CONCERTO AL TRAMONTO SOPRA I VIGNETI
Chiara Patronella (voce e chitarra)

La cantautrice pugliese presenterà un repertorio ricco e nuovo. Storie di vita quotidiana, vicina o meno a noi: migrazioni, fabbriche, sogni, speranze, paure e fragilità, ma anche tradizioni e folklore. Lo fa con diversi stili e con il tocco di vari musicisti che hanno partecipato alla creazione del progetto.

RITROVO: ore 19.30 Vo’, Piazza Liberazione – Piazza del Municipio
META E LOCATION CONCERTO: Fattoria dell’Eremo
DIFFICOLTÀ: facile (lunghezza 5 km, dislivello 150 m)
COSTO: Biglietto intero: €10 , Biglietto ridotto under 16: €8, Gratuito under 10
INFO: 049 9131781 – info@coopterradimezzo.com

SABATO 20 LUGLIO 2019 – COMUNE DI TORREGLIA
SERENATE AL CHIAR DI LUNA
Moonlight Duo (Ilaria Mandruzzato – voce e Paolo Ambroso – chitarra a 10 corde)

Un repertorio di canzoni di diversi generi musicali dedicato alla natura e alla magia della luna piena.

PARTENZA E ARRIVO: ore 20.30 Torreglia, Via Vittorio Veneto – Parcheggio delle scuole medie
META E LOCATION CONCERTO: Roccolo Bonato
DIFFICOLTÀ: E (lunghezza 5 km; dislivello 100 m)
COSTO: Biglietto intero: €10 , Biglietto ridotto under 16: €8, Gratuito under 10
INFO: 049 9131781 – info@coopterradimezzo.com

DOMENICA 28 LUGLIO – COMUNE DI MONTEGROTTO TERME
TRAMONTO a VILLA DRAGHI
Mi Linda Dama feat Alvise Seggi

Serata speciale dedicata alle sonorità e alle culture mediterranee con canti riproposti in maniera originale utilizzando svariati strumenti di epoche e terre diverse. Storie senza tempo in cui spesso emerge l’amore nei suoi culmini di passionalità e dolore, altre volte i toni si fanno più delicati e fa capolino la quotidianità di un villaggio tra feste, pettegolezzi tra vicini, scappatelle amorose.

RITROVO: Ore 18.00 Montegrotto Terme, via Fermi – Parcheggio al rustico di Villa Draghi
META E LOCATION CONCERTO: Villa Draghi
DIFFICOLTÀ: E (lunghezza 6 km, dislivello 200 m)
COSTO: Biglietto intero: €10 , Biglietto ridotto under 16: €8, Gratuito under 10
INFO: 049 9131781 – info@coopterradimezzo.com

Share
L     ocation diverse. Abano Terme : 22 Giugno Galzignano Terme : 30 giugno Vo' euganeo: 14 luglio Torreglia: 20 luglio Montegrotto Terme: 28 luglio
           clicca qui per visualizzare la mappa

info@associazioneplay.it www.associazioneplay.it +39 3495185127 +39 3203031957 www.facebook.com/AssociazioneCulturalePlay

info@associazioneplay.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

120 q 0,354 sec