49
  28/09/2017            19:00
Progetto maturAzione: Amor Vacui presenta Intimità

Progetto maturAzione: Amor Vacui presenta Intimità


Proseguono le restituzioni al pubblico dei progetti delle quattro compagnie selezionate per maturAzione, percorso di formazione promosso dal Teatro Stabile del Veneto, rivolto a giovani compagini teatrali che vogliano sviluppare un percorso artistico e organizzativo nell’ambito delle arti performative.


Proseguono le restituzioni al pubblico dei progetti delle quattro compagnie selezionate per maturAzione, percorso di formazione, promosso dal Teatro Stabile del Veneto, rivolto a giovani compagini teatrali che vogliano sviluppare un percorso artistico e organizzativo nell’ambito delle arti performative.

Dopo l’appuntamento con l’Homo Ludens dei Malmadur di giovedì scorso, il 28 settembre alle ore 19.00 al Ridotto del Teatro Verdi è il turno di Intimità della compagnia Amor Vacui – menzione speciale al “Premio Scenario” – una confessione in piena regola, sincera e appassionata, ma anche divertente ed emozionante, che saprà creare immediata empatia nel pubblico, generando un profondo processo di immedesimazione.

Ai quattro gruppi selezionati il Teatro Stabile del Veneto sta offrendo un percorso formativo di 4 giorni al Teatro Verdi, al termine del quale si tiene la presentazione al pubblico dell’esito del lavoro. I prossimi appuntamenti sono il 19 ottobre con Blink composition: the white girl di Madalena Reversa e il 26 ottobre con Muoversi della compagnia Matricole Zero.

maturAzione è un intervento formativo che risponde alla volontà del Teatro Stabile del Veneto di promuovere e affiancare giovani artisti, offrendo loro strumenti professionalizzanti per sviluppare autonomamente la propria vocazione artistica e imprenditoriale. L’intervento si avvale della collaborazione di Job Center ed è realizzato grazie al sostegno dell’Assessorato all’Istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità della Regione Veneto con il progetto “Lo sviluppo delle competenze nel settore dello Spettacolo”.

Share
Ridotto del Teatro Verdi,     Via Livello 32, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa


Entrata libera fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione via mail

progetti@teatrostabileveneto.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

161 q 0,191 sec