49
Stasera   
Porcelain Raft e Youarehere

Porcelain Raft e Youarehere


Due concerti in una serata: Mauro Remiddi (Porcelain Raft), artista romano dominiciliato a New York, e una delle più promettenti band italiane di musica elettronica, gli Youarehere.


o Dopo il sorprendente esordio dell’anno scorso intitolato Strange Weekend, Porcelain Raft è tornato quest’anno con il secondo album in studio, Permanent Signal, su cui ha iniziato a lavorare a soli due mesi dalla conclusione del suo primo tour.  È stato un periodo di “riaggiustamento” dove, di ritorno dal tour, aveva ricominciato a vivere nei comfort di tutti i giorni e a riallacciare i rapporti con le persone a lui care, anche se il periodo di distacco causato dai continui viaggi dell’ultimo anno è come se ancora lo stesse influenzando. Ispirato da questa situazione e da questo surreale momento di transizione, dove la realtà del trovarsi a casa si scontrava con una persistente sensazione di distacco, ha cominciato a comporre i pezzi che hanno formato Permanent Signal. L’arioso pop dell’esordio si è trasformato in un vivido sogno ad occhi aperti.
Youarehere è una band elettronica nata a Roma nel 2011, formata da Andrea Di Carlo, Claudio Del Proposto e Patrizio Piastra. Il suono del gruppo è caratterizzato da ossessive ritmiche glitch, avvolgenti atmosfere elettroniche e coinvolgenti crescendo melodici. Debuttano nel dicembre del 2011 con As When The Fall Leaves Trees (51beats) un album di 9 tracce dove propongono brani dai ritmi frenetici, loop ossessivi, voci in reverb e sognanti melodie di piano.  Ad Aprile 2013 esce il loro ep Primavera, per l’etichetta romana Bomba Dischi, succulento antipasto in vista del nuovo disco a cui il trio sta lavorando.  La performance live di YAH è caratterizzata da visuals cinematici dalle immagini suggestive e da un suono senza pause in continua trasformazione, che a tratti culla con atmosfere ambient fino ad esplodere con ritmiche incalzanti e distorte.
Info: Ingresso 7 euro, apertura cancelli ore 21
www.movementconcerti.it 
http://porcelainraft.com
http://www.asyndeton.net/

Share
Bastione Alicorno di piazzale Santa Croce,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa




Potrebbero interessarti anche

  • A Padova la bellezza non chiude mai

    A Padova la bellezza non chiude mai

    Sono tre i musei dell’Università di Padova (di Scienze Archeologiche e d’Arte, dell'Educazione e di Macchine “Enrico Bernardi”) che aprono gratuitamente al pubblico nel mese di luglio le loro collezioni.
  • PRIDE VILLAGE 2019

    PRIDE VILLAGE 2019

    Inizia il conto alla rovescia in vista del 14 giugno, quando alle 19.30 apriranno ufficialmente i cancelli della dodicesima edizione del Pride Village alla Fiera di Padova. Fino al 14 settembre, dal mercoledì al sabato, il festival dedicherà al proprio pubblico tre mesi intensi fatti di concerti, teatro, party esclusivi e divertimento.
  • Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    È un approfondimento che certo interessa chiunque voglia migliorare le relazioni con gli altri, con l’obiettivo di superare incomprensioni e preconcetti, più o meno inconsci, che spesso frenano lo svilupparsi di dinamiche virtuose all’interno di un team o di un ambiente condiviso.


167 q 0,143 sec