49
  13/05/2022           
La nuova rassegna della Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi nel portico di Palazzo Sambonifacio

La nuova rassegna della Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi nel portico di Palazzo Sambonifacio


IL PIANISTA ANDREA BACCHETTI OSPITE A “MUSICA SOTTO GLI ARCHI”


Si rinnova in settimana l’appuntamento con “Musica sotto gli archi”, la rassegna primaverile all’aperto nel portico di Palazzo Sambonifacio (in via Andreini 4, a Padova), nuova prestigiosa sede della Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi: una cornice di grande suggestione che ha dimostrato anche di possedere un’ottima acustica. Venerdì 13 maggio 2022, al consueto orario delle 20.15, protagonista sarà Andrea Bacchetti, noto pianista apprezzato per le sue incisioni della musica di Johann Sebastian Bach. Bacchetti presenterà il suo cd contenente i 24 Preludi e Fughe del Secondo libro del “Clavicembalo ben temperato”, eseguendone sei. Il programma del concerto prevede inoltre un giovanile Preludio e Fuga di Silvio Omizzolo e musiche di Domenico Scarlatti (Sonata in do minore K 171, Sonata in la maggiore K 208, Sonata in la maggiore K 322), Wolfgang Amadeus Mozart (Fantasia K 397) e Claude Debussy (“The little shepherd” e “Jimbo’s Lullaby” dalla suite pianistica “Children’s Corner”). Nato nel 1977, ancora giovanissimo Andrea Bacchetti ha raccolto i consigli di Karajan, Magaloff, Berio, Horszowski, Siciliani. Debutta a 11 anni a Milano nella Sala Verdi con i Solisti Veneti diretti da Scimone. Da allora suona più volte in importanti festival internazionali e presso prestigiosi centri musicali. In Italia è stato ospite delle maggiori orchestre, di alcuni enti lirici e di tutte le più importanti associazioni concertistiche. All’estero ha lavorato con numerose orchestre e direttori. Incide per Sony Classical e fra la sua ampia discografia sono da ricordare “The Scarlatti Restored Manuscript” (RCA), vincitore dell’ICMA 2014 nella categoria “Baroque lnstrumental”, di Bach le “Invenzioni e Sinfonie” (cd del mese del BBC Music Magazine, settembre 2009), “The Italian Bach” (cd del mese della rivista giapponese Record Geijutsu, maggio 2014) e “Keyboard Concertos BWV 1052 – 1058” con l’Orchestra Nazionale della Rai (cd del mese della rivista Musica, maggio 2016). Compositori come Vacchi, Boccadoro, Del Corno, fra gli altri, gli hanno dedicato brani. Si dedica con passione alla musica da camera. Nella stagione passata ha tenuto concerti in Giappone, Spagna, Messico, Cuba, Corea, Svizzera, Polonia, Lussemburgo, Belgio, Russia ed in quella in corso sono previste tournée in Sud America, Egitto, Cina, oltre che concerti con l’Orchestra Haydn di Bolzano. La rassegna “Musica sotto gli archi” è organizzata in coproduzione con l’Archivio Musicale Guido Alberto Fano Onlus, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e con il patrocinio del Comune di Padova.

Prezzo biglietti: € 8,00

Per ragioni di capienza si consiglia di prenotare o acquistare i biglietti online.

Acquisto biglietti online:

https://bit.ly/musica-sotto-gli-archi-biglietti

Prenotazione online:

https://bit.ly/musica-sotto-gli-archi-prenotazioni

Acquisto e ritiro biglietti: presso la sede del concerto da mezz’ora prima dell’inizio.

Info: 340 9291163

Share





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

155 q 0,498 sec