1
  16/02/2020            11:00
I talenti di Farulli e Potenza

I talenti di Farulli e Potenza


“Domenica in Musica”, la rassegna di concerti domenicali !


Domenica concerto dei vincitori della seconda edizione del bando in memoria di Giovanni Guglielmo

“Domenica in Musica”, la rassegna di concerti domenicali che l’Associazione Amici della Musica di Padova dedica ai giovani vincitori di importanti concorsi nazionali ed internazionali, il 16 febbraio alle ore 11.00 ospiterà presso la sontuosa Sala dei Giganti del Liviano l’esibizione dei musicisti Stefano Farulli (violino) e Giulio Potenza (pianoforte), vincitori dell’edizione 2019 del Bando “Giovanni Guglielmo”, indetto in memoria del violinista vicentino dagli enti Amici della Musica di Padova, Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi, Archivio Musicale Guido Alberto Fano Onlus, in collaborazione con il CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) di Roma. Stefano Farulli (1995) è stato allievo di Alina Company alla Scuola di Musica di Fiesole. Vincitore assoluto di più di dieci concorsi nazionali ed internazionali, ha iniziato una promettente carriera affermandosi in numerosi festival in Europa e in Asia. Nel novembre del 2015 è stato trasmesso su Rai Radio 3 un suo concerto nell’ambito della stagione “I concerti del Quirinale”. Dal 2017 è spalla nella Symphonic Orchestra of Berlin University of the Arts e suona come aggiunto per i Berliner Philharmoniker. Farulli prosegue i suoi studi presso la Universität der Künste Berlin. Considerato da Martha Argerich “pianista dal grande talento e bellezza espressiva”, Giulio Potenza (1990) si è esibito presso importanti festival nazionali ed internazionali. Tra i vari primi premi, è stato vincitore del “Hannah Brooke Prize” che gli ha permesso di debuttare in un recital trasmesso da BBC Radio 3. Giulio ha conseguito il diploma di pianoforte con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio di Trapani (dove attualmente è docente). Si è perfezionato a Imola con Franco Scala, a Milano con Bruno Canino e presso il Trinity Laban Conservatoire di Londra. Insegna pianoforte anche alla Windsor Piano Academy ed è titolare di una laurea in Storia. Il concerto padovano, in collaborazione con Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi e Archivio Musicale Guido Alberto Fano, avrà il seguente programma di musiche: Mythes op. 30 di Karol Szymanowski, Rapsodia funebre in morte di Karol Szymanowski per pianoforte di Almerigo Girotto, Sonata di Leos Janacek, Romanza, Aubade, Humoresque dai Cinque pezzi per violino e pianoforte di Ottorino Respighi.

Biglietti

Interi € 6,00

Giovani, studenti Università di Padova, studenti Conservatorio € 3,00

Apertura della sala dalle ore 10.30

Share
Sala dei Giganti del Liviano ,     Piazza Capitaniato, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

tel. 049 8756763 - fax 049 8070068 E-mail: info@amicimusicapadova.org Web: www.amicimusicapadova.org



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

149 q 0,139 sec