1
  30/03/2018            21:00
E.R.A. Trio Fusion/Progressive Strumentale

E.R.A. Trio Fusion/Progressive Strumentale


Concerto del trio formato da Alessandro Tutoli, Emanuele Gottardo e Roberto Contegiacomo, genere Fusion/Progressive Strumentale.


La collaborazione tra Alessandro Tutoli e Roberto Contegiacomo inizia nel 2004, anno in cui si conobbero casualmente nel corso di una jam session. Dopo numerose ed edificanti esperienze in duo, in trio e in quartetto -la più importante delle quali, i Gabbiani Ipotetici, vide la pubblicazione di un album strumentale edito da Rusty Records- avviene l’incontro, nel 2014, con il blasonato batterista padovano Emanuele Gottardo. Da questo piccolo innamoramento musicale, come amano definirlo, nasce l’idea di un live project che unisca la loro comune passione per la fusion e il rock progressivo.
QUALCOSA SU DI NOI..
Alessandro Tutoli nasce a Napoli nel 1974 e inizia i suoi studi di chitarra all’età di dieci anni. Matura già da subito esperienze come chitarrista solista e arrangiatore sia live che in studio. Nel 1991 vince il premio jazz al festival napoletano ”L’oro di Andi” e due anni dopo suona nello spettacolo tenutosi in onore a Titina De Filippo presso il Teatro Diana di Napoli. Dopo aver collaborato con numerose formazioni napoletane maturando esperienze nei più svariati generi, entra a far parte nel ‘95 dell’affermata band Body & Soul, con i quali si esibirà per circa un anno nei più noti locali della Campania. A seguito dell’importante esperienza londinese, durata oltre un anno, torna a Napoli ed entra a far parte della band di Daniela Carelli (nota rocker e già corista di Edoardo Bennato) e in qualità di chitarrista e arrangiatore collabora con Mamesheick, cantante dei Senegal Ritmo. A partire dal 1999 vive a Bologna, dove instaura collaborazioni con i più illustri esponenti della scena jazz emiliana, tra cui Armando Bertozzi e Massimo Sutera (Amarcord Trioz).
Emanuele Gottardo nasce a Stoccarda (Germania) nel 1965 e inizia la sua attività live nel ‘77, a soli dodici anni. Musicista di grandi esperienza e maturità, nei suoi quarant’anni di carriera collabora con i più stimati professionisti dell’area padovana (e non solo). Allievo di Billy Cobham tra l’87 e l’89, nel 1991 con la sua band (Microdisco) fa da supporter a Ray Charles nel corso dell’intera tournée italiana. Tra il ‘92 e il ‘98 collabora con la RAI, partecipando in qualità di batterista a numerose trasmissioni televisive. Nel corso degli ultimi vent’anni affianca alla sua attività di insegnante un’intensa attività live.
Roberto Contegiacomo nasce ad Este (Pd) nel 1980. Inizia la sua attività come bassista elettrico nel 1996 instaurando collaborazioni con innumerevoli artisti e musicisti principalmente in Veneto e in Emilia Romagna. Musicista di stampo essenzialmente ”progressivo”, come il compagno musicale di sempre Alessandro Tutoli ha maturato in oltre vent’anni di attività esperienze live e in studio nei più svariati ambiti musicali.
Share
Milan Stardust,     via Rosa Luxemburg, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso Libero - Menù Piatto Unico o alla Carta. Info Tavoli 049 8800009.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

149 q 0,137 sec