49
Il 4 maggio   
Crying Day Care Choir

Crying Day Care Choir


Partirà ad aprile ed attraverserà lo stivale da nord a sud il tour italiano dei Crying Day Care Choir, trio di polistrumentisti proveniente da Malmö, in Svezia.


Partirà ad aprile ed attraverserà lo stivale da nord a sud il tour italiano dei Crying Day Care Choir, trio di polistrumentisti proveniente da Malmö, in Svezia. I Crying Day Care Choir sono la spina dorsale di un’affiatata famiglia composta da Jack e Sara Elz, marito e moglie, e il fratello Bill Nystedt a completare il trio. Svedesi e sorridenti alla ricerca della felicità e della bellezza, propongono un folk corale in cui si possono ritrovare echi di Devendra Banhart, The Lumineers e Edward Shape & the Magnetic Zeros.

Nei loro brani riescono a far convivere nello stesso istante grancassa, ukulele e glockenspiel, creando un sound folk moderno capace di restare a lungo nella testa dell’ascoltatore.

Wilting, Rooting, Blooming è uscito lo scorso 21 settembre per la Warner Music Sweden. Il titolo dell’album trae ispirazione dal libro del poeta Rupi Kaur, The Sun and her Flowers. Il libro è suddiviso in cinque parti, secondo quelli che sono per Kaur i capitoli della vita: l’appassire, il cadere, il radicare, il crescere, il fiorire. I singoli Branches, Bigger Heart e Sad Season hanno permesso ai CDCC di raggiungere quasi 4 milioni di ascolti su Spotify. Le canzoni sono il risultato di molti anni di scrittura e il frutto di diverse esperienze di vita. Canzoni molto personali che hanno preso forma attraverso momenti di crisi ma anche di evoluzioni.

Share
Parco della Musica,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa




www.facebook.com/cryingdaycarechoir/


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

161 q 0,204 sec