49
  15/09/2021           
Beethoven 2.020: un titano nella Sala dei Giganti

Beethoven 2.020: un titano nella Sala dei Giganti


Mercoledì 15 settembre il secondo concerto degli studenti dell’Università di Padova per i 250 anni dalla nascita del musicista tedesco


Mercoledì 15 settembre il secondo concerto degli studenti dell’Università di Padova

per i 250 anni dalla nascita del musicista tedesco

Mercoledì 15 settembre 2021 alle ore 21.00 si terrà nella Sala dei Giganti il secondo concerto
organizzato da un gruppo di studenti dell’Università di Padova per rendere omaggio al pianista,
compositore e direttore d’orchestra tedesco Ludwig Van Beethoven in occasione dei 250 anni dalla
sua nascita. Il programma consiste nell’integrale delle opere per violoncello e pianoforte del celebre
compositore introdotta dal M° Giacomo Dalla Libera.
La seconda e ultima serata vedrà esibirsi al violoncello il M° Giancarlo Trimboli e al
pianoforte il M° Elisabetta Chiarato, con l’esecuzione di:
Dodici Variazioni su un tema dell’Oratorio di Haendel “Judas Maccabeus”, WoO 45,
Sonata in fa maggiore, op. 5 n. 1,
Dodici Variazioni in fa maggiore sul tema “Ein Maedchen oder Weibchen” dal Flauto Magico di
Mozart, op. 66,
Sonata in la maggiore, op. 69.

Gli artisti:
Giancarlo Trimboli è docente a contratto al Conservatorio “C. Pollini” di Padova e membro stabile
dell’Orchestra di Padova e del Veneto come violoncellista. È vincitore di concorsi nazionali ed
internazionali di musica da camera. La sua attività discografica include registrazioni per
Bongiovanni, Velut Luna, Classic Voice, Amadeus, Cpo e Stradivarius. Con Giovanni e Franco
Angeleri ha registrato l’op. 5 di Corelli per L’Oiseau-Lyre (Decca) e DeutscheGrammophon.
Elisabetta Chiarato è diplomata in pianoforte col massimo dei voti e la lode al Conservatorio “C.
Pollini” di Padova, si sta perfezionando presso la Scuola di musica di Fiesole con A. Lucchesini e
risulta vincitrice di concorsi nazionali solistici e cameristici. Attiva nella professione cameristica, si
è esibita per importanti stagioni musicali nazionali.
Giacomo Dalla Libera è diplomato in pianoforte col massimo dei voti e la lode al Conservatorio
“C. Pollini” di Padova. In qualità di membro del Trio Malipiero ha frequentato l’Accademia
Internazionale di Musica da Camera di Duino e i corsi tenuti dal Trio di Trieste presso l’Accademia
Chigiana di Siena. Si è affermato in concorsi di musica da camera nazionali e internazionali e ha
tenuto concerti in molte città sia in Italia che all’estero.

L’iniziativa è finanziata con il contributo dell’Università di Padova sui fondi previsti per le
iniziative culturali degli studenti.
Il concerto è ad ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria sul portale Eventbrite.
Link di prenotazione per il concerto di mercoledì 15 settembre:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-un-titano-nella-sala-dei-giganti-concerto-2-168099188197

Per questioni organizzative è necessaria, inoltre, la compilazione e la consegna al personale di sala
del modulo per l’accesso alle strutture universitarie:
https://www.unipd.it/sites/unipd.it/files/2020/DichiarazioneAccessoStrutture.pdf

Nel rispetto delle normative di contenimento della pandemia da COVID19, la partecipazione agli
eventi richiede il possesso del Green Pass.

Share

nicolo.zatta@studenti.unipd.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

152 q 0,144 sec