30/04/2017          Dal 24 al 30 aprile a Piove di Sacco    10:45
10° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”

10° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”


Musica, cultura e valorizzazione giovanile sono le costanti che hanno caratterizzato finora il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”.


La Manifestazione è ormai divenuta un punto di riferimento nel panorama Nazionale grazie ad un mix di ingredienti indovinati che vanno dall’assoluta trasparenza, oltre che competenza nelle valutazioni, dal prestigio della giuria, alle capacità organizzative della Direzione Artistica, ai premi ed all’attività di volontariato svolta da un gruppo di appassionati che gravita intorno all’Orchestra Giovanile della Saccisica che, con il Patrocinio di Regione, Provincia, Comune e Conservatorio di Padova, oltre che con il sostegno economico della Banca Patavina di Piove di Sacco, organizza il Concorso.

La trasparenza nelle valutazioni è uno dei punti fondamentali per una competizione seria, in questo senso l’articolo 7 del regolamento vieta la partecipazione al Concorso di allievi dei giurati.

Si conferma anche per la Decima Edizione una Giuria di prestigio che vede come presidenti delle sezioni personalità di caratura internazionale. Per la sezione pianistica il presidente sarà il M° Riccardo Risaliti, presente fin dalla prima edizione, pianista, critico musicale e docente rinomato insegna presso l’Accademia Internazionale di Imola “Incontri col Maestro” e tiene corsi estivi al Mozarteum di Salisburgo e al Festival delle Nazioni di Città di Castello. Presiede la seconda sezione “Musica da Camera” il Maestro Federico Guglielmo, docente di violino al Conservatorio di Rovigo e vincitore del prestigioso Concorso Cameristico “Premio Gui”. Coprirà la carica di Presidente per la Terza Sezione “Strumenti solisti”, il noto flautistaClaudio Montafia docente al Conservatorio di Padova e Primo Flauto dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Membri della giuria, oltre ai presidenti saranno: Giampaolo Nuti pianista, docente presso il Conservatorio di Parma;Massimiliano Ferrati pianista, docente presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto; Massimiliano Mainolfi pianista, docente presso il Conservatorio di Trento e presso la Hochschule fur Musik di Norimberga; Riccardo Zadra pianista, docente presso il Conservatorio di Vicenza; Lorenzo Cossi pianista, docente presso il Conservatorio di Taranto; Cristiana Passeriniarpista, docente presso il Conservatorio di Adria; Giulio Tampalini chitarrista, docente presso il Conservatorio di Adria.

Saranno inoltre presenti Jim e Sharon Westby, dirigenti della Music Academy of the West di Santa Barbara in California che da sei anni premiano uno dei vincitori con una borsa di studio di 1000 dollari.

Tra i Premi, oltre alle borse di studio offerte dalla Banca Patavina di Piove di Sacco, vanno segnalati numerosi concerti premio (altro punto di forza del concorso) offerti da alcune tra le migliori istituzioni musicali Internazionali tra cui la Trinity School di Londra, la Fondazione Walton di Ischia, la Rassegna Giovani in arte in Svizzera, la Rassegna Gioie Musicali diAsolo, il Centro Culturale Palazzo Cavagnis a Venezia e la Rassegna Note Future di Camponogara.

Inoltre, verranno assegnati ulteriori premi speciali: il Premio “Paolo Muggia” al miglior chitarrista della decima edizione e, tra i vincitori di ciascuna sezione, verrà offerto un corso di perfezionamento nell’ambito del Campus delle Arti di Bassano.

Importante il lavoro organizzativo della pianista Padovana Renata Benvegnù, Direttrice Artistica del Concorso che frequenta l’ambiente dei Concorsi da quasi un ventennio e che con grande maestria costituisce il polo aggregatore per tutti coloro che gravitano intorno all’iniziativa.

Per questo, il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco” è uno dei pochi Concorsi a categorie (suddivise per fasce d’età e strumento) che offre così tante opportunità concertistiche di prestigio ai talenti più meritevoli.

Un impegno costantemente rivolto ai giovani che anche per questa edizione ci vede in collaborazione con il Conservatorio C. Pollini di Padova.

La premiazione dei Secondi, Terzi e Quarti classificati sarà effettuata al termine delle Audizioni di ciascuna categoria. I Primi Assoluti verranno premiati durante il Concerto di Premiazione che si terrà domenica 30 aprile alle ore 10.45 presso l’Auditorium Giovanni Paolo II di Piove di Sacco (PD).

Auditorium Giovanni Paolo II,     Piove di Sacco

Per informazioni A.P.S. Orchestra Giovanile della Saccisica 338/9420084

concorsopiovedisacco@gmail.com


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

101 q 0,302 sec