11
Dal 22 marzo al 14 aprile    18:00
Le “Pitture cromatiche”

Le “Pitture cromatiche”


Inaugurazione venerdì 22 della mostra di Laura Borelli


Il Comune di Padova ospita dal 22 marzo al 14 aprile 2013, nelle Scuderie di Palazzo Moroni, la mostra “Partiture cromatiche” della pittrice Laura Borelli. L’artista, nata a Bolzano, vive e lavora a Padova, città in cui ha avviato la sua formazione artistica, proseguita all’Accademia di Venezia con il maestro Bruno Saetti. Ha poi approfondito la tecnica incisoria alla Scuola di Grafica di Urbino. Espone dal 1970 e ha collaborato con gallerie di Venezia, Milano e Londra. La mostra ripercorre le tappe salienti della feconda attività dell’artista dagli anni ’60 a oggi, privilegiando per questa occasione le opere pittoriche. L’itinerario espositivo rende conto della peculiarità del suo lavoro, che muove con disinvoltura da un’iniziale formulazione figurativa a una successiva espressione astratta, conservando intatta nel tempo la tensione emotiva e la qualità colta e raffinata del suo linguaggio. Tutto, nell’opera di Laura Borelli, riconduce all’ambito esclusivo della pittura, dove importano la materia cromatica e i modi originali della sua stesura, la luce che inventa lo spazio e scaturisce dalla materia stessa del colore, dalla sua disposizione per impasti densi e velature leggere. Opere come partiture musicali: ciascuna con il proprio ritmo, la propria connotazione timbrica e tonale, la propria chiave di apertura-lettura. Immagini ispirate ai diversi paesaggi del nostro tempo, attraversati da inquietudini per la precarietà del quotidiano in cui ci muoviamo come acrobati sospesi, come funamboli in un circo di chagalliana memoria. All’inaugurazione sarà presente la curatrice Maria Luisa Biancotto. Organizzata dal Gabinetto del Sindaco e dotata di catalogo. Orario: 9.00-13.00 e 15.00-19.00. Lunedì chiuso

Share
Scuderie di Palazzo Moroni,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso Libero



127 q 0,159 sec