11
5 dicembre 2013 – 16 febbraio 2014   
Gabriella Gabrini. Smalto, forma e design

Gabriella Gabrini. Smalto, forma e design


Mostra allestita da Peter Eberle – il catalogo è a cura di Sergia Jessi Ferro e il coordinamento di mostra e catalogo di Monica Castellarin – con circa un centinaio di smalti, di forme semplici e scultoree, in colori primari, con trasparenze e chiaroscuri molto marcati.


La Commissione delle Pari Opportunità del Comune di Padova presenta la mostra Gabriella Gabrini. Smalto, forma e design, omaggio all’artista che da molti anni mantiene viva l’Arte dello Smalto nel nostro paese.

Gabriella Gabrini vive e lavora a Padova, figlia d’arte, il padre è stato ceramista e il nonno orafo. Giovanissima diventa “garzone” nella bottega del Maestro Paolo De Poli, al quale dobbiamo il recupero di quest’arte antichissima. Da allora non ha più abbandonato la tecnica dello smalto a grande fuoco, anzi ne ha approfondito lo studio e la ricerca.

Ha aperto il suo atelier ad artisti, designer, studenti; ha tenuto conferenze e stage tanto da ricevere dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi l’onorificenza di “Ufficiale al merito della Repubblica Italiana”, motu proprio, “per l’impegno dedicato all’artigianato artistico” (2000).
Ha esposto in mostre personali e collettive, in Italia e all’estero; le sue opere sono presenti in chiese, cattedrali, basiliche e musei nazionali e internazionali.
Con altrettanta passione, ha svolto impegni istituzionali e sociali soprattutto di solidarietà e aiuto nei confronti delle donne.

Share
Sala del Romanino dei Musei Civici agli Eremitani,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Prezzo non specificato



149 q 0,255 sec